Lidl, scatta l’allarme del Ministero della Salute: il prodotto è stato ritirato d’urgenza dai supermercati

Nuova allerta alimentare in Italia, il Ministero della salute ha appena diramato il richiamo. Si tratta di un prodotto molto consumato nelle nostre tavole: ecco di cosa si tratta.

Pubblicato il 17 novembre 2022, alle ore 9:54

Lidl, scatta l’allarme del Ministero della Salute: il prodotto è stato ritirato d’urgenza dai supermercati

Ascolta questo articolo

Un prodotto molto noto e apprezzato in Italia è stato appena ritirato da tutti i supermercati Lidl. E’ l’effetto del richiamo alimentare che il Ministero della Salute ha appena pubblicato nell’apposita sezione del sito ufficiale www.salute.gov.it, dove è possibile trovare tutte le comunicazioni più urgenti attinenti alla salvaguardia della salute pubblica.

Si tratta, nel caso di specie, di un prodotto molto noto tra i consumatori italiani, i quali sono tenuti a verificare il prima possibile di non essere in possesso dei lotti incriminati. Non è la prima volta che il ministero ritiri dal mercato un prodotto potenzialmente dannoso per la salute, la decisione è stata presa in seguito ad alcuni controlli: ecco cosa è emerso.

Ritirato d’urgenza

La nota catena europea di supermercati di origine tedesca si è già attivata per eliminare il prodotto incriminato dal mercato e, soprattutto, di allertare i propri clienti a non consumarlo e a riportarlo presso il discount di acquisto per ricevere il rimborso. A finire nel mirino del Ministero della Salute è un lotto di tortine a base di merluzzo nordico a marchio Sødergården e prodotte dall’azienda danese Jeka Fish A/S.

In questo caso il richiamo alimentare non specifica, purtroppo, i lotti incriminati, tuttavia è possibile rifarsi alla data di scadenza: 06/12/2022. Il prodotto, chiamato ‘Cod Fishcackes‘, è molto apprezzato dai consumatori ed è venduto in confezioni da 340 grammi. Per quanto riguarda, invece, i motivi di questo richiamo alimentare, è da ricercarsi nella presenza del batterio della listeria.

Si tratta di un patogeno che attacca il sistema immunitario è può causare non pochi problemi di salute, con sintomi simili a quelli delle gastrointeriti infettivi: febbre; nausea; diarrea; dolori muscolari. Chiunque abbia già acquistato questo prodotto con la data di scadenza sopra menzionata, è tenuto assolutamente a non consumarlo e a riportarlo nel punto vendita di acquisto per il rimborso.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Ritengo sia molto importante tenersi sempre aggiornati sul sito del Ministero della salute nella sezione dei richiami alimentari. Consumare cibo avariato o contaminato può essere molto pericoloso per la salute, è sempre meglio prevenire qualsiasi inconveniente. Sicuramente la Lidl provvederà ad aumentare i controlli così da garantire la vendita di prodotti di qualità.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!