Lando Buzzanca, il comunicato del medico poco fa: "Purtroppo devo dirvi che.."

Il medico di Lando Buzzanca ha rotto il silenzio sulle condizioni di salute dell'attore. Purtroppo è ricoverato da tempo e non starebbe affrontando un bel periodo: ecco il drammatico annuncio.

Pubblicato il 24 novembre 2022, alle ore 12:44

Lando Buzzanca, il comunicato del medico poco fa: "Purtroppo devo dirvi che.."

Ascolta questo articolo

Classe 1935, Lando Buzzanca è un noto attore e cantante italiano ormai lontano dalle scene da diversi anni. Salito alla ribalta negli anni 70 e 80, la sua ultima apparizione risale al 2017 nell’apprezzato film di Cesare Furesi Chi salverà le Rose?, in cui l’attore palermitano interpreta un anziano omosessuale. 

Negli ultimi tempi il noto attore sarebbe alle prese con seri problemi di salute che lo vedrebbero drammaticamente in continuo peggioramento. Il suo medico personale ha voluto aggiornare i suoi fan sulle attuali condizioni di Buzzanca, lanciando l’allarme sui presunti responsabili di questo tracollo: ecco cosa ha dichiarato.

Le parole del medico

Ricoverato d’urgenza presso il Policlinico Agostino Gemelli dallo scorso 8 novembre, le condizioni di Lando Buzzanca sarebbero sempre più preoccupanti. E’ quello che dichiara il suo medico personale Fulvio Tomaselli, che si è mostrato ben determinato a puntare il dito su chi avrebbe ridotto l’attore in questo stato terribile.

Dopo le ‘amorevoli cure’ in una rsa dal 27 dicembre, hanno travolto un uomo, che un anno fa camminava e parlava, nella tragica ombra di se stesso, rannicchiato in un letto, scheletrico, sfinito, drammaticamente lucido“- ha detto il dottor Tomaselli con una evidente punta polemica nei confronti di chi non si sarebbe preso correttamente cura del povero Buzzanca. Buzzanca era ospite di una Rsa da circa un anno, una struttura specializzata delle problematiche di cui soffrirebbe l’attore dopo la diagnosi di una malattia fortemente invalidante.

Tuttavia negli ultimi mesi le sue condizioni sarebbero peggiorate in modo preoccupante, ma il colpo di grazia è poi arrivato nei primi giorni di novembre in seguito ad una brutta caduta dalla sedia a rotelle. Da allora è ricoverato in ospedale, ma il suo medico personale non si aspettava di ritrovarlo in simili condizioni dopo il suo soggiorno nella Rsa. Lo stesso attore, ancora perfettamente lucido, aveva lanciato un appello drammatico lo scorso agosto in cui chiedeva di tornare a casa dopo aver perso ben 30 chili. Intanto il suo medico Tomaselli preme affinchè qualcuno prima o poi risponda di questa incuria ingiustificabile ai danni di Buzzanca.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Il noto attore verserebbe in uno stato di salute assolutamente intollerabile dopo il suo ricovero presso una RSA nell'ultimo anno. La caduta dalla sedie a rotelle l'ha costretto ora al ricovero, ma per il suo medico personale è intollerabile quanto accaduto. Spero vivamente che l'attore si riprenda presto e sia messo nelle mani di qualcuno più competente.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!