L’amatissima cantante italiana spara a zero su Giorgia Meloni: “Mi fa venire la nausea sola a….”

Una cantante italiana molto famosa ha detto parole molto pesanti sulla leader di Fratelli D'Italia, partito che scenderà in campo alle prossime elezioni politiche del 25 settembre.

Pubblicato il 30 agosto 2022, alle ore 11:21

L’amatissima cantante italiana spara a zero su Giorgia Meloni: “Mi fa venire la nausea sola a….”

Ascolta questo articolo

Come si sa ormai tra breve ci saranno le elezioni politiche 2022. Il fatidico giorno da segnare in rosso è il prossimo 25 settembre: in questi giorni i principali partiti politici della nazione hanno cominciato la loro campagna elettorale. Come ogni volta gli slogan sono vari e diversi e ogni partito vuole portare a casa la partita. Quest’anno ad esempio la destra è più agguerrita che mai, e i vari leader dei partiti, da Matteo Salvini a Giorgia Meloni, stanno tenendo comizi un pò in tutta Italia. 

Proprio la Meloni, leader di Fratelli D’Italia, è una delle personalità politiche che sta facendo sentire la sua voce in modo deciso. Molto spesso però i politici finiscono nel mirino delle critiche, non soltanto da parte della gente comune, ma anche dai cosiddetti vip, in particolar modo ad esempio cantanti e attori. E proprio una famosissima cantante ha sparato a zero in queste ore contro Giorgia Meloni.

Le dichiarazioni di Levante

Come si sa anche i cantanti stanno seguendo le vicende politiche che in questo periodo stanno interessando la nostra nazione. Il prossimo Presidente del Consiglio dovrà fare i conti con una situazione affatto semplice, dovendo affrontare i problemi relativi alla crisi economica e al caro bollette

La politica Giorgia Meloni era stata attaccata in passato già da Elodie, che aveva criticato alcuni punti del suo programma. Adesso un’altra cantante famosa, ovvero Levante, ha levato delle critiche contro il programma della Meloni, che prevede di venire incontro agli italiani in questo difficile periodo. Eppure ci sono dei punti che a Levante non sono affatto piaciuti. 

”Mi vengono in mente le donne che non sono madri, le donne che non sono cristiane (ma certo, anche tutti gli uomini). Se poi facessi un distinguo tra gli immigrati di serie A (‘i venezuelani cristiani di origine italiana’) e quelli di serie B (i poveri Cristi di tutte le religioni? Chissà!) starei forse continuando un discorso di esclusione?”così ha detto Levante criticando i punti in materia di immigrazione contenuti nel programma della Meloni. 

”Se parlassi di ‘devianze’ per riferirmi a disturbi alimentari che affliggono migliaia di giovani e non, quanta gente ferirei?” – questo un altro pensiero espresso da Levante, che a quanto pare non ama in particolar modo Giorgia Meloni e il suo programma elettorale. Staremo a vedere comunque chi vincerà alle prossime elezioni.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come molti artisti nazionali non siano d'accordo con i programmi portati avanti dalla destra. Per me comunque cantanti e attori dovrebbero essere neutrali in fatto di dichiarazioni politiche, come lo dovrebbe essere un giornalista. Ciò non toglie che ognuno può e deve avere le sue idee politiche che esprime poi tramite il voto.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!