La scoperta da brividi, sembra la casa delle fiabe ma non è così: ecco la terribile storia

Sembra una casetta tipica delle fiabe, immersa nella foresta in uno scenario idilliaco. Quello che è stato scoperto ha dell'incredibile: ecco la macabra storia.

La scoperta da brividi, sembra la casa delle fiabe ma non è così: ecco la terribile storia

Ascolta questo articolo

Immersa in una foresta, tutta colorata e con il tettuccio spiovente, sembra davvero una casetta delle favole. Fa venire alla mente quei racconti della letteratura nordica che tutti abbiamo conosciuto da piccoli. Purtroppo, come in tanti altri casi, si può dire anche questa volta che l’apparenza inganna. D’altra parte, era difficile non essere portati fuori strada alla vista della simpatica porta azzurra e dai muri dipinti di rosso.

A scoprirla un gruppo di esploratori che, per mestiere, si occupano proprio di trovare nuove case ed edifici abbandonati per poi indagarne l’origine e la storia. E’ quello che hanno fatto anche con questa graziosa casetta nella foresta. Di storie strane ne hanno sentite davvero tante ma, persino loro, sono rimasti sconvolti dopo aver appreso il passato raccapricciante di questo edificio: ecco perchè.

Cosa hanno scoperto

Si trova in Gran Bretagna, immersa in uno scenario fiabesco, questa bellissima casetta trovata da alcuni esploratori urbani. Dopo averla trovata, si sono subito addentrati all’interno per visitarla e pubblicare le foto sulla pagina Facebook “Urbexcr“, da loro gestita. In realtà quello che hanno trovato dentro, stona parecchio con l’incantevole visione esterna.

Infatti, sono subito rimasti sbigottiti alla vista di muri scrostati, tubi esposti, mobili rotti e tante cartacce sparse per terra. Ma non è tutto, ciò che li ha davvero sconvolti è la presenza di inquietanti carrelli mortuari e celle mortuarie celate da porte di metallo. Si trattava in sostanza di un vero e proprio obitorio, seppur molto piccolo, con appena 3 stanze.

Sulla loro pagina Facebook, così hanno commentato l’inaspettata scoperta: “Questa piccola camera mortuaria ormai inutilizzata era situata poco lontano da un ospedale costruito nel 1892 per il ricovero dei malati di scarlattina“. Dalle ulteriori ricerche che gli urban explorer hanno effettuato, pare che l’edificio sia stato abbandonato da appena 12 anni. Dopo questa inquietante scoperta, possono dire di averne viste davvero di tutti i colori.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di una scoperta davvero sensazionale. Questa incantevole casa parla in realtà di un passato davvero macabro. Le ricerche degli esploratori hanno fatto emergere un passato inquietante. Rimane a mio avviso un pezzo di storia che va salvaguardato, magari con delle sistemazioni. Non mi sembra una buona idea lasciarlo in stato di abbandono.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!