La catastrofe è imminente: viene alla luce il documento choc. Ecco cosa sta per accadere

La vita sul nostro pianeta sembra essere ormai appesa ad un filo, un documento choc certifica i rischi che stiamo per correre. La catastrofe è ormai alle porte: ecco perchè.

Pubblicato il 8 agosto 2022, alle ore 10:57

La catastrofe è imminente: viene alla luce il documento choc. Ecco cosa sta per accadere

Ascolta questo articolo

La fine del mondo è uno dei temi affrontati in tutte le civiltà della storia, purtroppo questa ipotesi inizia a farsi sempre più concreta. Se in passato si affrontava l’argomento più che altro a fronte di suggestioni particolari, come per esempio profezie o altre ricerche senza fondamento, attualmente l’approccio al tema si è fatto sempre più scientifico.

L’umanità è alle porte di una catastrofe senza precedenti, l’ultimo studio condotto sul cambiamento climatico svela delle conclusioni agghiaccianti. E’ sempre più importante intervenire già da ora per sventare il rischio di grandi sofferenze o, anora peggio, di una fine certa per la vita sulla Terra: ecco i risultati di questo studio.

Il documento choc

Sta suscitando particolare scalpore l’ultimo studio condotto sugli effetti dei cambiamenti climatici, “Climate Endgame: Exploring catastrophic climate change scenarios”, il quale ha fatto emergere un quadro davvero preoccupante della situazione. Firmato da oltre 11mila scienziati di 153 Paesi, il documento ha messo in evidenza come occorre porre un freno alle pricipali cause del riscaldamento globale: vale a dire le emissioni di anidride carbonica e dei gas a effetto serra.

Se non si riuscirà a porre un freno a queste azioni dannose per il nostro pianeta, l’umanità dovrà fare presto i conti con problematiche terribili e grande sofferenze. Allo stessa determinazione sono giunte le ricerche il dottor David Spratt del Breakthrough National Centre for Climate Restoration di Melbourne, il quale ha ipotizzato che se la temperatura media supererà i 3 °C rispetto all’epoca preindustriale, l’umanità potrebbe sparire entro il 2050.

Tra gli scienziati che hanno partecipato allo studio sui cambiamenti climatici, spiccano le parole del professor Luke Kemp: “Il cambiamento climatico ha avuto un ruolo in ogni evento di estinzione di massa. Ha aiutato la caduta degli imperi e ha plasmato la storia. Anche il mondo moderno sembra adattarsi a una particolare nicchia climatica”. In conclusione, è sufficiente studiare la storia per capire come il clima possa influire sulla vita dell’umanità, sino a poterne determinare persino l’estinzione.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Il tema del cambiamento climatico è sempre più attuale ed impellente. Occorre fare il possibile per porre un freno a tutte quelle cause che accelerano questo processo. Personalmente ritengo che ci sono cicli climatici del tutto sregolati dall'azione dell'uomo, è fondamentale prevederne il manifestarsi e predisporre tutte quelle misure per farvi fronte.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!