Ivan Zazzaroni, perché a Ballando con le Stelle è sempre in piedi? Il motivo

A molti il dettaglio non è passato affatto inosservato, ci si chiede perchè il noto giudice di Ballando con le stelle sia sempre in piedi: ecco svelato il motivo.

Pubblicato il 31 ottobre 2022, alle ore 13:09

Ivan Zazzaroni, perché a Ballando con le Stelle è sempre in piedi? Il motivo

Ascolta questo articolo

Noto soprattutto nelle vesti di opinionista sportivo, di recente Ivan Zazzaroni si è catapultato nel mondo dello spettacolo ricoprendo il ruoto di giudice a Ballando con le Stelle. Dal 2018 il noto giornalista è direttore del Corriere dello Sport, mentre è sempre apparso in tv in numerose tramissioni calcistiche, quali per esempio La Domenica sportiva, Tiki Taka e, in ultimo, Pressing Lunedì. 

A far discutere in queste ore è un dettaglio che non è passato affatto inosservato ai telespettatori della Rai: non ci capisce bene perchè Zazzaroni sia l’unico membro della giuria di Ballando con le Stelle a stare sempre in piedi, evitando di accomodarsi come gli altri sullo sgabello. Il motivo è davvero sorprendente, ecco cosa ha rivelato lo stesso giornalista.

Perchè è sempre in piedi?

Dietro il bancone della giuria del noto show della Rai ci sono 5 membri della giuria, ma Ivan Zazzaroni è l’unico a rimanere in piedi per tutta la trasmissione. Dopo tanto puntante il fatto è ormai balzato all’occhio anche dei telespettatori meno attenti, i quali si chiedono se sia  lo stesso giornalista a scegliere o meno di non sedersi sugli sgabelli messi a disposizione dalla produzione.

Alla fine è stato lo stesso direttore del Corriere dello Sport a svelare l’arcano in più occasioni. Intervenuto ai microfoni del settimanale ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, il giornalista bolognese ha spiegato come ci siano almeno un paio di motivi che lo spingano a rimanere in piedi: il primo e, forse il più banale, è che lo sgabello risulta abbastanza scomodo per starci seduto delle ore; in secondo luogo, Zazzaroni ha spiegato come si ritrovi già durante l’intera giornata a stare sempre seduto per via del suo lavoro da giornalista.

Infine, per arrivare nello studio televisivo della Rai, Zazzaroni prende un treno che lo obbliga a stare seduto per altre ore. Insomma, per assurdo il giornalista si stancherebbe di meno a stare in piedi piuttosto che seduto su uno sgabello decisamente scomodo dopo un’intera giornata, per vari motivi, già passata seduto per troppe ore.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Il noto giornalista ha spiegato i motivi che lo spingono a preferire di stare in piedi in trasmissione piuttosto che seduto come tutti gli altri. Sicuramente i motivi che ha esposto sono più che comprensibili. Dopo un'intera giornata passata a stare seduto, è normale che preferisca sgranchirsi le gambe stando in piedi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!