Italia, violenta scossa di terremoto 4.6: la situazione

Trema nuovamente la terra, è di poco fa la notizia di una forte scossa di terremoto. Attimi di paura nella zona coinvolta, gli abitanti sono scesi in strada per scampare al peggio: ecco dove.

Pubblicato il 4 dicembre 2022, alle ore 9:53

Italia, violenta scossa di terremoto 4.6: la situazione

Ascolta questo articolo

Ancora una volta la terra ha tremato, creando grande apprensione e terrore nella popolazione. Tra gli eventi naturali più distruttivi possiamo annoverare certamente il terremoto, che può mostrare nei casi più gravi una potenza distruttiva senza eguali. A generarli è lo spostamento improvviso di una massa rocciosa nel sottosuolo, che può generare una vibrazione di differente entità in superficie.

La scossa è stata piuttosto intensa, tanto da gettare nel panico la popolazione, subito accorsa in strada per scampare al peggio. I sismologi hanno registrato una potenza superiore al quarto grado, con un ipocentro molto superficiale e quindi particolarmente violento. In tutta l’area coinvolta c’è stato un boom di segnalazioni: ecco dove è accaduto.

Gli ultimi aggiornamenti

La sala operativa dell’Ingv di Catania ha fatto registrare una scossa di magnitudo 4.6 della scala Richter che ha colpito le Isole Eolie. Il sisma è stavo avvertito distintamente in diverse zone tra le quali Barcellona, Pozzo di Gotto e Milazzo già colpite nelle ultime ore da un forte maltempo. L’epicentro si è 

“Un terremoto di magnitudo ML 4.6 è avvenuto nella zona: Isole Eolie (Messina), il 04-12-2022 07:12:45 (UTC) 1 ore, 7 minuti fa 04-12-2022 08:12:45 (UTC +01:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 38.3540, 14.8590 ad una profondità di 3 km“- questo il comunicato che si legge sul sito dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. 

Intanto è intervenuta anche la Protezione Civile, che ha rassicurato la popolazione riferendo, per fortuna, l’assenza di danni: “A seguito dell’evento sismico registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in Sicilia alle Isole Eolie (Messina), alle ore 8.12 con magnitudo 4.6, la Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile si è messa in contatto con le strutture locali del Servizio nazionale della protezione civile. Dalle prime verifiche effettuate, l’evento – con epicentro localizzato sull’isola di Vulcano – risulta avvertito dalla popolazione, ma non sono stati segnalati danni”. Solo grande paura, dunque, per gli abitanti delle Eolie, che si sono svegliati con le pareti delle loro abitazioni che tremavano in modo preoccupante. Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, la scossa avrebbe causato anche due frane a mare, lungo la spiaggia di Valle Muria e vicino San Nicola.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Questa mattina un brutto terremoto ha svegliato gli abitanti delle isole Eolie. Per fortuna non si registrano danni, ma solo tanta paura tra la popolazione. Come noto l'Italia è una zona fortemente sismica e quindi siamo abituati a fenomeni di questo tipo. Sono molto contento di sapere che nessuno si sia fatto male.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!