Italia, terribile tragedia poco fa: il ritrovamento lascia tutti senza parole

Nelle ultime ore una drammatica tragedia ha scosso profondamente l'Italia, si registrano morti. L'accaduto ha scosso profondamente la zona colpita: ecco gli ultimi dettagli.

Pubblicato il 20 maggio 2022, alle ore 15:26

Italia, terribile tragedia poco fa: il ritrovamento lascia tutti senza parole

Ascolta questo articolo

Un macabro ritrovamento ha scosso profondamente gli abitanti della zona. C’è grande incredulità per la terribile tragedia, le forze dell’ordine si sono ritrovati davanti ad una scena raggelante. Già nei giorni scorsi la zona era stata scossa da avvenimenti che avevano destato preoccupazione, come una forte esplosione causata dall’incendio di contatori del gas.

Se per fortuna in quell’occasione non c’erano state conseguenze, in questo caso purtroppo non è andata altrettanto bene. La segnalazione era giunta da alcuni residenti, che avevano lamentato degli odori ormai insopportabili e sospetti. Prontamente intervenuti sul posto i carabinieri coadiuvati dai vigili del fuoco, la tragedia è stata svelata: ecco cosa hanno scoperto.

L’incredibile ritrovamento

Era ormai evidente che qualcosa non tornasse, quell’orribile olezzo provenire dall’abitazione destava inquietanti sospetti. Purtroppo, le preoccupazione dei vicini sono state confermate quando i vigili del fuoco hanno forzato l’ingresso dell’abitazione incriminata. Appena varcata la soglia d’ingresso la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori è stata alquanto raccapricciante: due cadaveri in evidente stato di decomposizione sono stati ritrovati nella camera da letto.

Le vittime sono una donna 52enne di Marino e un 60enne romano residenti in Palestrina a Roma, al momento rimangono ancora da accertare le cause della morte. Dalle prime indagini dei carabinieri è parso subito chiaro come non sono emersi segni di scasso sulla porta o sulle finestre e né tantomeno sono risultati segni di violenza sui cadaveri. Si esclude, dunque, la pista di un’intrusione esterna nell’abitazione.

Da quanto sembra trapelare, la coppia era da tempo alle prese con problemi di tossicodipendenza. Non si esclude, perciò, l’ipotesi che siano deceduti per un overdose da sostanze stupefacenti. Sicuramente l’esame autoptico potrà chiarire definitivamente le cause del loro decesso, ma non ci sono molti dubbi sul fatto che siano stati probabilmente le stesse vittime a determinare la propria fine. Si attendono a breve ulteriori sviluppi.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Una terribile tragedia ha scosso nuovamente la Capitale. Una coppia è stata ritrovata in evidente stato di decomposizione presso la propria abitazione. Molto probabilmente i due sono morti in seguito ad un'overdose. Purtroppo capita spesso di imbattersi in situazioni del genere, si stratta di brutti drammi che destano sempre grande preoccupazione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!