Come essere più belle credendo di più in noi stesse

Alcuni semplici e piccoli consigli che ci aiuteranno a sentirci meglio con noi stesse e riuscire a capire che siamo belle, sempre e comunque.

Come essere più belle credendo di più in noi stesse

Dalle divinità greche alle dive moderne la nostra forma esterna è stata sempre regolata da canoni estetici ritenuti oggettivi e incontestabili. Ma quello che in realtà definisce la bellezza è molto più profondo e intenso: un essere umano non è una statua o un bel dipinto, in lui c’è un’anima che definisce colori e sfumature della sua estetica e che non può essere semplicemente racchiusa in poche regole o dettami.
Il modo in cui noi ci sentiamo è un fattore determinante nel modo in cui appariamo e quindi prima di tante diete il modo migliore di apparire belle è quello di sentirci belle.
Vediamo dunque qualche consiglio per essere più belle semplicemente volendoci più bene.

Amiamoci, sempre e comunque

La prima e la più importante di tutte le azioni che possiamo compiere per noi stesse è proprio volerci bene. Dobbiamo apprezzarci e non denigrarci. Provate questo esercizio.

Dopo una bella doccia calda rilassatevi nella vostra camera da letto, accendete un incenso e indossate un intimo che vi doni e vi faccia sentire a vostro agio.
Procuratevi un olio naturale per il corpo come quello di mandorle dolci che è perfetto per le smagliature e per dare elasticità alla pelle, oppure un olio di cocco che è una panacea per tutto il nostro organismo.
Prendetevi un po’ di tempo per voi, rilassatevi e cominciate a massaggiarvi lentamente ma con movimenti intensi per favorire il rassodamento dei tessuti. Partite dal basso, dalle caviglie e dalle gambe, guardatele e accarezzatele, accettate i difetti che hanno, tutte ne abbiamo. Passate all’addome, ai fianchi. Respirate e godetevi il momento, il vostro ventre è sacro e non vi è nulla di più importante al mondo.
Lavorate sui pensieri positivi, su quello che in voi è meraviglioso e non sui difetti che, anche se può sembrare assurdo, tutte quante noi abbiamo.

Inserite questo magico rituale nella vostra routine quotidiana e in pochissimo tempo avrete più confidenza con il vostro corpo e comincerete a volergli bene semplicemente per quello che è. Inoltre l’uso costante di oli naturali porterà un effettivo beneficio alla vostra pelle che apparirà più morbida, idratata, elastica e distesa.

Valorizziamoci

Alle volte le nostre insicurezze non ci permettono di valorizzarci a dovere. Ci sentiamo goffe e poco attraenti e tendiamo a nasconderci piuttosto che a mettere in mostra i nostri pregi.

Per prima cosa i vestiti. Sentirci a nostro agio nei panni che indossiamo è la cosa più naturalmente sexy che esista. Quindi niente infagottamenti, abiti comprati solo perché alla moda o modelli scelti per nascondere invece che per mostrare. Indossiamo qualcosa che ci piaccia veramente, che ci faccia sentire tranquille e che sia in grado di dire qualcosa di noi; questo trasparirà e ci renderà subito più attraenti.

Seconda cosa: il carattere, tiratelo fuori. Che il vostro lato migliore sia la simpatia, la dolcezza o l’intelligenza fatelo vedere. La bellezza umana, come dicevamo, non è fatta solo di fisicità ma anche di personalità. Quante volte ci piace una persona solo perché possiede un certo ‘non so che’ ? Valorizziamo il nostro ‘non so che’ e ne guadagneremo immensamente in charme e sex appeal. 

La bellezza è sinonimo di naturalezza

La bellezza è fatta di molte cose e una di queste è la naturalezza. Quindi in conclusione non perdeteci troppo tempo. Non date troppo peso ai chili, alla dieta, alle idee di perfezione che ci trasmettono riviste e pubblicità: noi siamo quello che siamo e niente potrà mai cambiare, accettarci con amore è la via più veloce per essere affascinanti.
La nostra anima è ciò che abbiamo di più prezioso e quando questa sarà soddisfatta allora noi appariremo più belle e luminose.

I nostri video tutorial
Deborah Mozzi

Cosa ne pensa l'autore

Deborah Mozzi - Credo che la bellezza sia un modo di essere prima che un modo di apparire. Le donne si dovrebbero liberare dalle idealizzazioni che vengono fatte sul suo corpo dall'industria della moda, servono solo a invogliarle a comprare qualche stupido prodotto per assomigliare di più a quelle foto. Ma in verità non serve, la via per la bellezza passa sempre attraverso una sana accettazione di sé e non attraverso l'emulazione di modelli irreali e inarrivabili.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!