Italia sotto choc, la campionessa di Pallavolo è morta poco fa (1 di 2)

Il mondo dello sport piange la scomparsa di una grande campionessa, un volto noto della pallavolo italiana spentasi improvvisamente proprio in queste ore. Un dramma tremendo quello che scuote tutta Italia, già provata in questi mesi da altri terribili lutti nel mondo dello sport, basti pensare alla scomparsa di Gianluca Vialli e Sinisa Mihajlovic.

Era una grande giocatrice e una grandissima promessa della pallavolo italiana, la nazionale riponeva grandissime speranze in lei, avendone già apprezzato  il suo enorme talento nelle giovanili. La pallavolista era appena reduce da una partita di Champions League femminile giocata in Turchia, ed alloggiava in un albergo della capitale.

Il terribile incidente è avvenuto proprio nel cuore della notte, quando immediatamente è stato lanciato l’allarme e la giovane campionessa è stata soccorsa. Purtroppo le ferite riportate si sono rivelate mortali e i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Solo poche ore prima aveva disputato match di Champions League contro l’Eczacibasi, semifinale che è stata purtroppo persa con un netto 3-0. Anche la giovanissima pallavolista aveva preso parte alla gara, mettendo a segno due punti, purtroppo gli ultimi della sua giovane vita.

La squadra piemontese dell’Igor Novara aveva poi fatto ritorno nell’albergo dove alloggiava, prima di ripartire l’indomani mattina alla volta dell’Italia. Poi nella notte la tragedia, purtroppo la vita della promessa 18enne della pallavolo è stata spezzata da un terribile incidente: ecco cosa è successo.