Italia, prima un forte boato e poi la frana in spiaggia: momenti di panico tra i bagnanti. VIDEO

Attimi di grande paura in una nota spiaggia italiana, una spaventosa frana ha messo in fuga tutti i bagnanti. Spunta il video dell'incredibile accaduto: ecco cosa si vede.

Pubblicato il 1 agosto 2022, alle ore 16:04

Italia, prima un forte boato e poi la frana in spiaggia: momenti di panico tra i bagnanti. VIDEO

Ascolta questo articolo

Due frane verificatesi in rapida successione hanno gettato nel panico più totale i testimoni presenti. All’improvviso il forte boato ed un fuggi fuggi generale per scampare al terribile pericolo di essere travolti dalla frana. Una suggestiva parete rocciosa prospiciente al mare stava per scatenare una vera e propria ecatombe sulla spiaggia.

Sono stati attimi di grade paura ed apprensione per gli sfortunati presenti che, dal relax più totale nel godersi una delle località più belle d’Italia sono passati al terrore più puro per la tragedia sfiorata. Stanno spopolando sul web alcuni video realizzati da un testimone sul posto: ecco le incredibili immagini.

L’accaduto

È successo in una delle località più suggestive d’Italia, un vero e proprio paradiso incantato che si è trasformato per qualche attimo in un vero e proprio inferno. La spiaggia di Cala dei Gabbiani, lungo la costa orientale della Sardegna, nota per le splendide acque cristalline ed un paesaggio unico per bellezza, è salita alla ribalta questa volta per un episodio incredibile.

L’incantevole falesia che si affaccia sul mare ha ceduto all’improvviso, causando due terribili frane che hanno riversato pericolosamente sulla spiaggia degli enormi massi, terriccio e altri materiali pericolosi. Una tragedia sicura, scampata solo grazie alle misure di sicurezza predisposte per delimitare l’area antistante la parete rocciosa a rischio.

Sul posto erano presenti infatti numerosi bagnanti, i quali, colti di sorpresa dal forte boato, al quale sono seguite poi le frane, si sono messi subito in fuga come meglio hanno potuto. A documentare quanto accaduto sono spuntati incredibilmente alcuni video realizzati dallo skipper Alessandro Longoni, il quale proprio in quegli attimi stava facendo delle riprese dal mare a bordo di una imbarcazione. Due video in cui si apprezza la falesia cedere ed il cumulo di materiale roccioso riversarsi sulla spiaggia, con una piccola nube di terra e sabbia che ha avvolto per qualche attimo i bagnanti in fuga.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da stefania catessa (@stefaniacatessa)

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si è trattato davvero di un episodio molto pericoloso, delle frane stavano per travolgere i bagnanti causando una possibile tragedia. Per fortuna le misure di sicurezza hanno funzionato e nessuno si è fatto male. Purtroppo questi posti così belli e suggestivi sul mare possono rivelarsi talvolta molto pericolosi per la pubblica incolumità.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!