Il sonno e i suoi segreti. L’importanza di dormire bene

Il sonno è molto importante per l'organismo. Spesso sottovalutiamo quanto sia importante dormire bene, non solo per il benessere del nostro corpo, ma anche per il benessere psichico.

Il sonno e i suoi segreti. L’importanza di dormire bene

E’ solo quando il nostro corpo cede e si ammala, o nei casi peggiori si ferma del tutto, che ci rendiamo conto che qualcosa in noi non funziona bene. Attribuiamo il nostro malessere allo stress, alle cattive abitudini e in genere alla vita caotica che oggi ci offre l’odierna società. 

Ebbene, tutte queste cause possono influire negativamente sul nostro benessere psicofisico

Ciò che noi non consideriamo mai, quando ci sentiamo male, sfiniti, insomma quando il nostro corpo dice “stop”, è che le cause scatenanti possono essere molteplici e non sempre le stesse.

Oggi si tende ad essere sempre di fretta, si consumano i pasti in cinque minuti, si beve un caffè al volo con gli amici o i colleghi, si va a fare schopping nei ritagli di tempo. Quella di oggi non è una vita facile, si arriva a fine giornata stremati, una cena veloce e poi si va a dormire. Ecco arrivati al punto. Ma che importanza si dà al sonno? Fosse per qualcuno, il riposo notturno non dovrebbe proprio esistere per poter così godere in pieno delle ventiquattro ore. Non ci vorremmo mai fermare.

Il sonno è qualcosa di cui non si può assolutamente fare a meno in quanto è fondamentale per l’essere umano, serve per rifocillarsi, per ricaricarsi, per permettere al corpo e alla mente di riposarsi. Purtroppo sottovalutiamo gli effetti e le conseguenze di un cattivo sonno. Una delle conseguenze più gravi è l’infarto.

Ora capiamo che non si tratta di un piccolo problema ma di qualcosa di veramente serio. Dormire e riposare bene è di fondamentale importanza. Ma quante ore bisogna dormire durante la notte per assicurarsi di essersi riposati veramente? In media bisognerebbe dormire almeno cinque ore a notte.

E chi soffre di insonnia? Nessun problema, bisogna avere un proprio rituale del sonno. Consiste, cioè, nell’avere delle sane abitudini prima di andare a dormire:

  • non assumenre bevande che contengono caffeina a partire dalle 16.00 p.m. circa
  • non ascoltare musica troppo movimentata due ore prima di andare a dormire
  • fare, possibilmente, un bel bagno caldo prima di coricarsi
  • bere ogni notte una tisana rilassante o una camomilla
  • non guardare la notte film troppo violenti o movimentati, optare bel un bel film rilassante o un documentario.
I nostri video tutorial
Michela Sumas

Cosa ne pensa l'autore

Michela Sumas - Certo non è facile cambiare abitudini ma, per il bene del nostro corpo, dovremmo fare uno sforzo ed eliminare le cattive abitudini. Ora che sapete di più sui segreti del sonno, non ostiniamoci a condurre uno stile di vita sbagliato. Ricordiamoci che dormire è di vitale importanza. Per essere più sereni la mattina, per affrontare al meglio la giornata, la notte occorrerebbe dormire almeno cinque ore. Se qualche notte non abbiamo potuto dormire, possiamo recuperare - almeno un po' - il pomeriggio, ovviamente senza esagerare, sennò rischiamo di svegliarci più stanchi e confusi. Bastano dieci minuti e poi via pronti a trascorrere il resto della giornata.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!