Italia in lutto, non riesce a respirare: muore davanti a tutti

Tragedia a Padova, dove un minore è morto in pochi attimi. Tutta l'Italia è in lutto per questa terribile vicenda attorno alla quale ruotano tanti punti interrogativi.

Italia in lutto, non riesce a respirare: muore davanti a tutti

Ascolta questo articolo

Una tragedia immane quella che si è verificata a Padova e che ha sconvolto l’Italia intera. Il virus, pur rallentando in Veneto la sua corsa, continua a mietere vittime.

E purtroppo stavolta è toccato ad un minore… una morte improvvisa, la sua, che ha distrutto un’intera famiglia, straziata dal dolore per la sua prematura scomparsa.

L’accaduto 

Tutto si è consumato nell’arco di poche ore. Questa mattina presto i genitori di un bimbo di 6 anni, originario di Codevigo, in provincia Padova, vedendo che il loro figlio non riusciva a respirare, hanno immediatamente allertato il Suem 118 di Piove di Sacco. L’ambulanza, intervenuta celermente presso l’abitazione, ha trasportato il piccolo, in codice rosso, verso la struttura padovana, dove è giunto alle 5.50 di stamane. 

Quando i sanitari sono arrivati sul posto, hanno trovato il bambino senza conoscenza, a seguito di una severa crisi respiratoria, e con già problemi cardiocircolatori. Da qualche giorno era positivo al Covid-19. Stando ai primi accertamenti, il 27 aprile aveva fatto un tampone per accertare il Sars-Cov2 a Chioggia. Per lui, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. 

Il bambino, a quanto si apprende, è morto proprio nel corso del trasporto in ambulanza al Pronto Soccorso Pediatrico dell’Azienda Ospedale Università di Padova, dove non hanno potuto far altro che accertarne l’avvenuto decesso. Il pm di turno ha richiesto un approfondito riscontro diagnostico per accertare le cause della morte del piccolo Francesco(questo il nome del bambino) che avrebbe festeggiato il suo settimo compleanno tra pochi giorni. Da quanto si apprende, il bambino non era vaccinato e non avrebbe avuto altre patologie, anche se solo all’esito dell’esame autoptico potremmo avere ulteriori delucidazioni in merito all’accaduto. Oggi sono 5.549 i casi di positività al virus registrati in Veneto e 6 le vitttime, tra cui il povero Francesco, la cui morte ha straziato la comunità. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Non ci sono parole per descrivere l'accaduto. Il Covid continua a colpire e stavolta non ha risparmiato il piccolo Francesco. Mi stringo al dolore dei familiari, cui pongo le mie più sentite condoglianze. Riposa in pace Francesco e da lassù, dove sei uno splendido angelo, veglia per sempre sui tuoi cari.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!