Italia in lutto, il conduttore del tg è deceduto (1 / 2)

Italia in lutto, il conduttore del tg è deceduto

Il mondo della Rai piange la scomparsa di un volto noto giornalismo italiano. Parliamo di un personaggio che ha prestato il suo servizio e la sua professionalità alla nota emittente di Stato, che in queste ore sta esprimendo tutto il proprio cordoglio per la prematura scomparsa del noto giornalista.

Giornalista professionista dal 2009, il suo approdo nell’universo Rai era avvenuto dopo diverse esperienze giornalistiche: ha lavorato per dieci anni come redattore del Corriere della Calabria. Era stato anche ufficio stampa della  Regione Calabria durante la giunta Spirlì. Precedentemente aveva anche lavorato in prestigiose testate nazionali, come La Stampa e La Repubblica.

Contestualmente si è approcciato anche ad alcune esperienze televisive, lavorando per Studio Aperto. Ha poi lavorato nella redazione del telegiornale regionale LaCNews24, ricoprendo anche il ruolo di direttore responsabile del sito Ilreggino.it.

E’ stato un anno particolarmente duro per il giornalismo italiano, che ha dovuto fare i conti a febbraio con la scomparsa del grande Maurizio Costanzo. Oggi, a portare il lutto al braccio, è invece il mondo della Rai, che deve dire addio ad uno dei volti più iconici di sempre.

Tanti suoi colleghi si stanno spendendo in queste ore con accorati messaggi di cordoglio per ricordare il collega scomparso. E’ stato un vero e proprio fulmine a ciel sereno che ha lasciato tutti interdetti. Scopriamo chi ci ha lasciati nella pagina successiva.