Italia, disastro sull’asfalto: uno schianto terrificante

Un terribile incidente stradale ha spezzato un'altra giovane vittima, purtroppo i soccorsi si sono rivelati vani. Le forze dell'ordine stanno ancora ricostruendo la dinamica: cosa è accaduto.

Pubblicato il 2 novembre 2022, alle ore 18:52

Italia, disastro sull’asfalto: uno schianto terrificante

Ascolta questo articolo

Le strade italiane tornano a macchiarsi di sangue per un altro terribile incidente stradale, l’ennesimo negli ultimi mesi. Un’altra giovane vita è stata distrutta in pochi attimi risultati fatali, sufficienti a spezzare per sempre i sogni di un ragazzo ancora nel fiore degli anni. Sotto choc i famigliari della vittima.

L’incidente è avvenuto lungo un’arteria stradale molto trafficata anche da mezzi pesanti, ed è proprio contro uno di essi che questo giovane 22enne si è schiantato. I soccorsi sono giunti tempestivamente, ma si sono rivelati purtroppo del tutto vani. Al vaglio delle forze dell’ordine la ricostruzione di quanto accaduto: ecco gli ultimi aggiornamenti.

Il terribile incidente

Il dramma si è consumato in provincia di Vercelli, all’altezza del centro abitato di Varallo Sesia. Alle 6:30 circa di questa mattina, un ragazzo giovanissimo, di appena 22 anni, stava guidando il suo pick-up lungo la strada provinciale 299 quando, per cause ancora in corso d’accertamento, si è andato a schiantare contro un mezzo pesante che proveniva dalla direzione opposta.

Purtroppo il 22enne è deceduto sul colpo, troppo violento lo schianto frontale contro il camion. Immediatamente i testimoni del terribile accaduto hanno allertato i sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso. L’autovettura del ragazzo è finita schiacciata sotto il mezzo pesante.

L’autista del camion, invece, se l’è cavata con qualche lieve ferita. Al momento le forze dell’ordine, intevenute prontamente sul posto per i primi rilievi e per mettere in sicurezza la zona coinvolta, sono ancora al lavoro per tentare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Si cerca di capire per quali cause il giocane conducente abbia perso il controllo del suo pick up, tra le ipotesi più plausibili si ipotizza una fatale distrazione o un malfunzionamento dell’auto. Si attendono ulteriori aggiornamenti sull’accaduto nelle prossime ore.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Purtroppo un'altra giovane vita ha perso fatalmente la vita per un terribile incidente. Si tratta solo dell'ultimo di tanti terribili casi di cronaca che riempiono le pagine dei giornali nazionali. Mi dispiace molto per questo ragazzo così giovane, non meritava di fare una fine simile. Purtroppo le strade possono rivelarsi terribilmente pericolose.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!