Ikigai: il motivo per cui svegliarsi ogni mattina

Ikigai è un termine giapponese che identifica il motivo per cui ci svegliamo la mattina. Seguendo i principi legati a questa parola, con esercizio ed interiorizzazione possiamo trovare la felicità nel piccolo

Ikigai: il motivo per cui svegliarsi ogni mattina

Ikigai è  di un’espressione Giapponese che potrebbe essere tradotta con “il motivo per cui ti alzi la mattina“. Un concetto di quotidianità che ci aiuta a ritrovare la connessione con i nostri giorni e con la nostra capacità, di decidere delle nostre azioni e delle nostre scelte partendo dalla semplicità.

L’applicazione in area professionale 

 Si parla spesso di questi concetti in ambito professionale, come metodo per la scelta lavorativa.

In questo contesto si parla di quattro aree di vita :

  • Passione (ciò che ami)
  • Missione (ciò che serve al mondo)
  • Vocazione (ciò che sai fare al meglio)
  • Professione ( ciò per cui sei pagato)

In sintesi chi scrive e parla di questo termine come base per le scelte di vita lavorativa solo sottolinea come applicando i concetti di concretezza e semplicità nella quattro aree sopra descritte porti ad una maggior consapevolezza della professione da intraprendere.

Conoscere meglio il concetto di Ikigai per poter fare una scelta consapevole in ambito professionale e scegliere un’attività lavorativa adatta al soggetto che sceglie permettendogli così di raggiungere risultati migliori e avere un miglior grado di soddisfazione. 

I pilastri dell’Ikigai per vivere al meglio in modo semplice

 Questo termine può essere applicato non solo nel settore professionale, per scegliere un’attività consona al nostro essere e che valorizzi le nostre capacità. Analizzando e applicando i cinque pilastri dell’Ikigai sarà infatti possibile gioire delle piccole cose, vivere in modo più sereno e consapevole.

I cinque Pilastri da memorizzare e tenere ben presenti per trovare “il motivo per cui svegliarsi al mattino” sono:

  • Cominciare in piccolo Sviluppare la capacità di svolgere bene anche piccole azioni, rendere eccellente la quotidianità
  • Armonia e sostenibilità. Creare un ambiente armonico e ordinato per poter svolgere in modo ottimale le attività. 
  • Gioia nelle piccole cose. Imparare a cogliere le piccole gioe e le piccole soddisfazioni del quotidiano 
  • Stare nel qui e ora. Sviluppare la capacità di concentrarsi sul momento, sull’azione senza pensare al risultato, alle aspettative o alle situazioni pregresse.
  • Dimenticarsi di sé. Può sembrare un paradosso, ma in realtà non lo è. Si tratta della capacità di non subordinare la felicità ad un evento o a un desiderio. La gioia è dentro di noi, non è subordinata a fatti esterni o al nostro ego.
I nostri video tutorial
Raffaella Dellea

Cosa ne pensa l'autore

Raffaella Dellea - Ho scoperto questo termine in un percorso di crescita personale e mi ha aiutato a comprendere come talvolta sia semplice autosabotarsi. Come spesso accade con concetti legati all'interiorità e alla psiche non è sufficiente riconoscere il significato di un termine o di una ritualità. Per ottenere risultati è necessario interiorizzarli per poterli poi mettere in pratica.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!