I cibi che aiutano a bruciare calorie? Ecco quali sono (2 di 2)

Per alcuni può essere una grande sorpresa trovare il caffé in questa lista; invece la caffeina porta il nostro corpo ad aumentare la frequenza cardiaca, l’apporto di ossigeno nel sangue e a bruciare una quantità maggiore di calorie.

Attenzione però: se nel vostro caffé mettete troppo zucchero, questo neutralizzerà i benefici della caffeina.

L’avocado ha degli enormi effetti sul nostro metabolismo: contenendo una grande quantità di grassi monoinsaturi, brucia una grande quantità degli altri tipi di grasso. Se ciò non bastasse, vogliamo ricordare che l’avocado riduce il colesterolo, aiuta la guarigione delle ferite e diminuisce le possibilità di incorrere in malattie cardiache e ictus.

Anche i cibi piccanti aiutano il nostro metabolismo, bruciando più rapidamente le calorie. Aggiungeteli pure ai vostri pasti, visto che sono poveri di calorie e non rischiano di farvi aumentare di peso. Come sempre, attenzione a non esagerare.

Un altro alimento particolarmente utile nella lotta contro i grassi sono i semi di Chia: ricchi di fibre, proteine e omega 3, stimolano infatti la produzione di un particolare ormone, il glucagone, che da il via al processo di combustione dei grassi.

Infine un potentissimo alleato contro l’aumento di peso corporeo e contro la cellulite sono le noci brasiliane. Frullate e bevute con del latte, nell’insalata di agrumi, al naturale: in qualunque modo vogliate assumerle, avrete la certezza che state mangiando e dimagrendo nello stesso momento, oltre a rafforzare le difese immunitarie.

Scopri altre storie curiose