Funerali Miriam Ciobanu, era presente anche lui: folla inferocita (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Miriam Ciobanu, una splendida ragazza di soli 22 anni, non fa più parte della dimensione terrena. Un’altra giovane vita stroncata all’alba della notte di Halloween.

Il volto di Miriam, i suoi bellissimi occhi grandi, tutto ad un tratto, sono comparsi sulle pagine di cronaca e sui principali siti d’informazione. La reazione di coloro che si sono imbattuti nella sua triste storia è stata unanime.

Rabbia per l’ennesima vita spezzata, dolore, sconcerto, sgomento. Le parole fanno fatica a venir fuori quando si toccano temi così forti. Come si può, d’altronde, consolare un genitore che ha subito una perdita così grossa?

Parliamo di un qualcosa che va contro natura, il dover dire addio alla propria figlia, il doverla salutare per sempre il giorno dei suoi funerali. Ieri, 7 novembre 2022, questa durissima cosa è toccata ai genitori di Miriam.

In tantissimi, più di 500 persone, erano nella chiesa parrocchiale di Fonte, per l’ultimo saluto alla 22enne, che riposerà in una bara di legno chiaro, con sopra un bouquet di rose e margherite. Ma durante la cerimonia funebre è accaduto un qualcosa che ha lasciato i presenti sotto choc.