Funerali Elena del Pozzo, la decisione del padre: ecco cosa sta succedendo

Sono previsti tra pochi giorni i funerali della povera Elena Del Pozzo, la bimba barbaramente uccisa dalla madre. Intanto il padre ha preso una decisione significativa per l'ultimo saluto alla figlia: vediamo cosa.

Pubblicato il 20 giugno 2022, alle ore 12:17

Funerali Elena del Pozzo, la decisione del padre: ecco cosa sta succedendo

Ascolta questo articolo

Continua a suscitare grande clamore nell’opinione pubblica il caso di Elena Del Pozzo, la bimba di appena 5 anni fatta ritrovare morta dalla madre Martina Patti. Mentre si cerca ancora di ricostruire al meglio la dinamica dei fatti e fare luce sui punti più oscuri di questa torbida vicenda, a breve si celebreranno i funerali della povera vittima.

E’ stata già eseguita l’autopsia sul corpicino della piccola, perciò molto presto la salma sarà restituita alla famiglia per celebrare i funerali. A questo proposito è stata significativa la decisione presa dal padre della piccola, Alessandro Del Pozzo, straziato dal dolore per un dramma così insopportabile: ecco di cosa si tratta.

I funerali di Elena

A dover fare i conti con una realtà straziante è soprattutto il papà della vittima. Alessandro è stato spesso ritratto in questi giorni dai giornalisti in un aspetto visibilmente provato, sua figlia era tutto per lui e con lei aveva uno splendido rapporto. Significative le sue parole in una lettera di accusa contro l’ex moglie scritta di recente: “Perché io ed Elena siamo una cosa sola e lei la odiava per questo!”.

Ad ogni modo saranno ora gli inquirenti a fare luce sul movente dell’omicidio, ciò che resta è solo tanto dolore per la morte di Elena e dei funerali ancora da celebrare. Le esequie sono state fissate per mercoledì 22 giungo, presso il Duomo di Catania, e saranno presiedute dall’arcivescovo monsignor Luigi Renna.

La scelta della cattedrale non è stata affatto casuale, Alessandro ha deciso di voler dare lì l’ultimo saluto alla figlia in quanto devoto, insieme alla sua famiglia, della martire Sant’Agata. Come ha spiegato il sindaco di Mascalucia Vincenzo Magra, mercoledì sarà dichiarato lutto cittadino: “L’amministrazione comunale si unisce con l’intera comunità mascaluciese all’immenso dolore della famiglia“. Questa terribile vicenda ha scosso molto il piccolo comune catanese, che non sta mancando di mostrare grande vicinanza alla famiglia della vittima.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - La vicenda di Elena Del Pozzo ha sconvolto una nazione intera. Ci si chiede come una madre possa essere in grado di macchiarsi di un crimine così terribile. Tra pochi giorni ci saranno i funerali della povera Elena, non resta che stringersi intorno alla famiglia di Alessandro e sperare che possano un giorno superare questo brutto dramma.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!