Era in spiaggia a fare una passeggiata con il cane quando rimane sotto choc (1 di 2)

Ascolta questo articolo

Tragedie che invitano a riflettere sula durata effimera della vita e su come, in pochi istanti, tutto possa cambiare in modo irreversibile. Ce lo dimostrano i tanti casi di cronaca nera.

Bastano davvero pochi minuti a che, un malore, sopraggiunto all’improvviso, stronchi un’esistenza in un giorno qualunque, in un momento di svago, mentre si è a lavoro o, semplicemente, tra le mura domestiche.

Svariate volte vi ho parlato dei malori in spiaggia. Complici le temperature ai limiti della sopravvivenza, in tanti sono stati i bagnanti che hanno accusato mancamenti o che sono deceduti sotto al sole cocente.

Un vero e proprio bollettino di guerra, quello dei decessi in spiaggia durante la stagione estiva ma c’è chi, in spiaggia ci è andato, assieme al suo cane, e si è imbattuto in un terribile ritrovamento.

Una tragedia davvero indescrivibile, quella avvenuta in Italia ad aprile 2022 che si è diffusa rapidamente, attraverso i principali siti d’informazione. Vediamo insieme cosa è successo .