"È un disastro". Italia, prima la devastante esplosione e poi il crollo

Una terribile disgrazia ha colpito nuovamente l'Italia in queste ore, vediamo che cosa è accaduto e quali sono i motivi di questo disastro veramente inaspettato.

Pubblicato il 28 ottobre 2022, alle ore 10:47

"È un disastro". Italia, prima la devastante esplosione e poi il crollo

Ascolta questo articolo

In Italia in questi giorni si stanno verificando una serie di tragedie che stanno sconvolgendo l’opinione pubblica nazionale. Si tratta molto spesso di incidenti stradali, o peggio ancora morti improvvise a causa di malori di varia natura. Si tratta di tragedie che segnano intere comunità e vengono anche riprese dalla stampa, proprio a causa del loro interesse mediatico che provocano. Purtroppo dobbiamo darvi conto di numerose tragedie che si sono verificate in queste ore. 

A partire da quanto successo in Lombardia nella giornata del 27 ottobre, dove un folle è entrato in un centro commerciale ad Assago accoltellando 5 persone, uccidendone una e ferendone almeno 2 in modo molto grave. Sempre nella stessa giornata un brigadiere dei carabinieri ha esploso alcuni colpi di pistola nei confronti del suo comandante della caserma di Asso, nel comasco, uccidendo il militare. E un altro dramma segue a poche ore queste terribili disgrazie. 

Crollo improvviso

Secondo quanto si apprende dalla stampa locale e nazionale, una abitazione è improvvisamente esplosa e crollata a Lucca. La deflagrazione è avvenuta in località Torre e purtroppo ha causato la morte di due persone: si tratta di una donna di 55 anni e di un uomo di 60, marito della stessa 55enne.

In un primo momento si era pensato che in casa ci fosse anche la figlia 17enne della coppia, che però invece si è salvata, in quanto in quel momento essa si trovava a scuola, come accertato dai soccorritori. La ragazza frequenta le scuole superiori. Sarebbe invece in gravi condizioni un’altra donna estratta viva dalle macerie

Inoltre due camionisti che transitavano nella zona dell’esplosione sono stati colpiti dalla deflagrazione e sono rimasti feriti. Le loro condizioni non destano preoccupazioni, ma sono tenuti sotto osservazione. L’immobile è andato completamente distrutto, sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il 118 anche con l’ausilio di un mezzo di elisoccorso e le forze dell’ordine. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come i drammi possano avvenire improvvisamente, dispiace per queste persone decedute nel crollo di questa abitazione a Lucca. Al momento non si sa precisamente che cosa abbia provocato il crollo e l'esplosione della casa, una donna sarebbe stata estratta viva dalle macerie mentre la ragazza 17enne si è salvata.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!