Dramma in giardino, la piccola di soli 5 anni è morta davanti agli occhi del padre

Purtroppo per lei non vi è stato nulla da fare, erano troppo gravi le sue condizioni. Vediamo che cosa è accaduto e i motivi della tragedia che ha sconvolto una intera nazione.

Pubblicato il 26 luglio 2022, alle ore 11:11

Dramma in giardino, la piccola di soli 5 anni è morta davanti agli occhi del padre

Ascolta questo articolo

Durante la bella stagione come si sa accadono numerosi fatti di cronaca che destano l’attenzione della pubblica opinione. Si pensi ad esempio a quanto accaduto qualche giorno fa ad Aci Trezza, in provincia di Catania, dove una donna che stava facendo il bagno è stata punta dalla Caravella Portoghese, un organismo marina simile ad una medusa che ha tentacoli molto velenosi. A causa della puntura dell’animale la signora, con patologie pregresse, è restata ricoverata per alcuni giorni in terapia intensiva. 

Purtroppo succede a volte che si venga punti da alcuni animali e che si abbiano reazioni allergiche. Ma quello che vi stiamo per raccontare è un fatto di cronaca gravissimo, che è accaduto all’estero. Purtroppo c’è una vittima. Vediamo quindi nel dettaglio che cosa è accaduto, notizie come questa ci fanno capire come bisogna stare attenti anche nei momenti di relax.

Bimba morsa da un serpente

Secondo quanto si apprende dalla stampa internazionale, una piccola bambina di 5 anni è deceduta a seguito del morso di un serpente velenoso. I fatti sono avvenuti in India, precisamente nel distretto di Katihar, nel Bihar. Per la piccola non ci sarebbe stato nulla da fare, in quanto è morto dopo il suo arrivo in Pronto Soccorso.

La scena, straziante, si è consumata dinanzi agli occhi del padre della piccola, che ha potuto fare ben poco per salvarla dal morso fulmineo del rettile. Proprio l’uomo ha chiesto immediatamente i soccorsi, che sono arrivati sul posto in pochissimi istanti. Le condizioni della piccola apparivano già gravi.

Vista la situazione di pericolo anche per il resto della famiglia, i cari della piccola hanno chiamato un incantatore di serpenti e così si è scoperto che nel giardino della casa dove viveva la bambina ci fossero 40 serpenti velenosi. I rettili sono stati così raccolti in sacchi e in contenitori adatti alla loro rimozione e sono stati portati via per poi essere consegnati al Dipartimento della Fauna Selvatica.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come bisogna stare veramente attenti, specialmente in questo periodo estivo quando con il caldo circolano degli animali e dei rettili pericolosi. Bisogna avere rispetto per questi esseri viventi, ma nello stesso tempo è bene stare attenti e usare tutte le precauzioni del caso. Dispiace per questa piccola bimba deceduta a seguito del morso di un serpente.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!