Dieta del cioccolato. Come e quando mangiarlo senza rinunciare alla linea

Molti pensano che dieta e cioccolato non vadano d'accordo; tuttavia esiste una dieta che ne consente il suo consumo se mangiato nelle giuste dosi.

Dieta del cioccolato. Come e quando mangiarlo senza rinunciare alla linea

Il cioccolato ha molte proprietà benefiche utili all’organismo. Grazie al suo alto contenuto di polifenoli è in grado di contrastare i radicali liberi mentre il suo potere antiossidante rallenta i processi di invecchiamento cellulare. Solitamente chi decide di iniziare una dieta crede che non si possa mangiare il cioccolato.

La dieta del cioccolato è indicata per ingannare il palato e permette di non rinunciare al gusto; è fondamentale, però, consumare del buon cioccolato con un’alta percentuale di cacao (70%minimo) e poco zucchero. Tuttavia, prima di iniziarla, è sempre consigliabile chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista in nutrizione.

Esempio di dieta del cioccolato

In questo tipo di dieta, le dosi massime giornaliere di cioccolato devono sempre essere rispettate; non si deve eccedere con il suo consumo. Il quantitativo di cioccolato che si può mangiare è al massimo di 70 grammi al giorno diviso nei diversi pasti durante l’arco della giornata. 

Al mattino, per dare la giusta carica, è importante fare una buona colazione. Si può mangiare, per esempio, un frutto e uno yogurt o in alternativa una bicchiere di latte scremato accompagnanto da 2 fette biscottate. A pranzo si può mangiare del riso o della pasta accompagnati da verdure lesse condite con olio extra vergine d’oliva a crudo e poco sale. Per cena è indicata della carne bianca o in alternativa del pesce e una fetta di pane integrale con verdure a piacere.

Per ingannare il palato durante giornata, si può mangiare un quadretto di cioccolato fondente a metà mattina ed un altro a metà pomeriggio. Il cioccolato non deve essere consumato in tarda serata o a stomaco vuoto poiché, in questa parte della giornata, si bruciano meno calorie.

I nostri video tutorial
Valentina Isernia

Cosa ne pensa l'autore

Valentina Isernia - Diciamo che sono amante del cioccolato; infatti, ogni mattina mangio un pezzetto di cioccolato fondente. Consiglio a tutte le persone che vogliono mettersi a dieta di ingannare il palato con del cioccolato perché a me ha aiutato e in più se mangiato nelle giuste dosi fa bene anche alla salute.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!