Cristina Scuccia, il dramma dopo la scelta di abbandonare il velo

L'ex suora Cristina Scuccia continua a rivelare dei retroscena inediti sulla sua scelta di abbandonare il velo. E' stato un percorso particolarmente travagliato: ecco cosa ha confessato.

Pubblicato il 2 dicembre 2022, alle ore 10:17

Cristina Scuccia, il dramma dopo la scelta di abbandonare il velo

Ascolta questo articolo

L’incredibile vicenda dell’ex vincitrice di The Voice, Cristina Scuccia, è ormai sulla bocca di tutti da diversi giorni. L’ex suora si è presentata a sorpresa in abiti civili nello studio televisivo di Verissimo per annunciare la clamorosa novità, cioè la scelta di spogliarsi per sempre del velo dopo ben 15 anni di convento.

Una decisione molto sofferta, presa dopo un lungo periodo di profonda crisi interiore che l’ha portata alla fine ad allontanarsi definitivamente dal suo percorso spirituale. Dopo l’intervista ai microfoni della Toffanin, rimbalzata praticamente ovunque sul web, l’ex suora è tornata a raccontarsi svelando altri dettagli scottanti di questa travagliata vicenda personale: ecco cosa ha confessato.

Il dramma dopo l’addio 

Travolta da un enorme successo dopo aver trionfato a The Voice, suor Cristina ha attraversato di aver vissuto una fase di grande confusione che l’ha portata poi ad abbandonare la scena pubblica e a tornare in convento per rinnovare i voti e ritrovare il suo cammino spirituale.

Tuttavia, complice anche il momento complicato del lockdown, la suora ha vissuto 3 anni molto travagliati: “Soprattutto durante il Covid questo malessere si è intensificato, tanto che ho chiesto aiuto a una professionista affinché mi desse una mano a fare chiarezza e a non sentirmi sbagliata. Quando alla fine ho preso la decisione definitiva, ero serena“. A rappresentare il vero e proprio spartiacque la morte improvvisa di suo padre, momento cruciale in cui la suora ha capito di dover prendere un’altra strada nella sua vita.

Quando è tornata nella sua terra natia in Sicilia per il funerale, l’ex cantante avevca già deciso di spogliarsi degli abiti religiosi, suscitando grandi perplessità tra i suoi conoscenti: “La mia decisione la conoscevano solo i miei familiari e durante il funerale di mio padre le persone non capivano cosa stesse accadendo, perché fossi in borghese, anche se c’erano le suore con me“. Ad oggi, l’ormai ex suora vive in Spagna e lavora come cameriera.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - L'ex suora ha svelato altri dettagli inediti sulla sua scelta di abbandonare per sempre il convento. Non è stata una decisione facile, ma frutto di un percorso complicato che l'ha portata a confrontarsi anche con un professionista. Ritengo che abbia fatto bene a rinunciare ai voti se non la riteneva più una sua vocazione.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!