Come farsi venire la febbre velocemente

I metodi, più o meno consoni, su come farsi venire la febbre sono tanti e soprattutto discutibili. A volte funzionano, altre invece risultano innocue; tutto dipende dalla reazione del nostro organismo. Quando la febbre è indotta, però, può essere pericolosa per il nostro corpo ed organismo.

Come farsi venire la febbre velocemente

Quante volte, specialmente i giovani, si sono chiesti come farsi venire la febbre. Le ragioni possono essere davvero tante. Sono tante le persone che cercano la soluzione più adatta e facile per avere la febbre, meglio se velocemente, anche in una notte.

I ragazzi, per esempio, tendono a giustificare proprio con la febbre, l’impossibilità di andare a scuola per non ammettere di essere impreparati. Come potrebbe un genitore ignorare il malessere e obbligare il proprio figlio, in balia della febbre ad andare a scuola? Bisogna stare stare sotto le coperte e fare cautela.

A questi, però, si aggiungono tutti coloro che vogliono evitare impegni o appuntamenti, specialmente di lavoro. In questo senso, spesso mancano alle proprie responsabilità e doveri.

Esistono però le eccezioni.

Ricordiamo, prima di affrontare l’argomento, che la febbre è un sintomo che indica un malessere del nostro corpo e del nostro organismo. Provocarla volontariamente significa mettere a rischio, consapevolmente, la propria salute e causare gravi danni al nostro corpo. Con la salute non si scherza!

Le risposte su come farsi venire la febbre sono tante ma tante sono anche le conseguenze sul nostro corpo
Trovare come farsi venire la febbre ha molteplici risposte ma anche conseguenze

Come farsi venire la febbre veramente

La febbre può essere indotta utilizzando alcuni metodi differenti. La percentuale di successo ed efficacia non è però sempre certa o confermata con sicurezza. In alcuni casi, questi rimedi funzionano realmente e sono efficaci per alcuni, mentre, per altri non funzionano e creano solo disagi o altre complicazioni. In genere, l’esito dipende sempre dalla costituzione del nostro corpo.

Prendere un colpo di sole è un sistema verificato. È sufficiente stare fermi al sole per diverso tempo e, nel giro di pochi giorni, la temperatura corporea inizierà a salire. In questi casi, però, la febbre è accompagnata da nausea, mal di testa e in alcuni casi mal di gola.

Stessa reazione ha l’organismo prendendo un colpo d’aria. Per farlo bisogna uscire da casa quando la temperatura esterna è più rigida e indossare abiti leggeri.

Si pensa che anche l’alternanza della temperatura dell’acqua sul nostro corpo possa indurre la febbre. In 5 o 10 minuti la temperatura salirà. Al freddo dell’acqua della doccia bisogna associare il soffio caldo di un asciugacapelli. La temperatura tenderà ad aumentare e quindi la si potrà manifestare il sintomo della febbre.

E che dire di chi ha trovato risposta alla domanda su come farsi venire la febbre alta mangiando una patata cruda, della polvere di gesso, del peperoncino, del caffè con il sale?

C’è anche chi ha spalmato del dentifricio all’interno e all’esterno delle labbra, per poi uscire fuori casa e prendere aria fredda. Altri ancora hanno sperimentato il dentifricio sotto gli occhi.

L febbre può manifestarsi dopo un colpo d'aria o di sole
Prendere un colpo d’aria o di sole può causare la febbre

Indurre la febbre in una notte

Al fine di trovare come farsi venire la febbre, alcune persone hanno provato sulla propria pelle, l’effetto del tabacco. A quanto pare, mangiare tabacco, bere un infuso a base di tabacco o metterlo sotto le ascelle durante la notte fa alzare la febbre. Questo sistema però è anche molto pericoloso.

Mettere sotto l’ascella una saponetta, manterrà sempre freddo il nostro corpo e quindi lentamente causerà l’aumento della temperatura.

La febbre può salire anche utilizzando il ghiaccio. Bisogna mettere del ghiaccio sotto il cuscino e dormirci sopra tutta la notte. Il risultato sarà una febbre altissima e un cuscino bagnato. Secondo altri anche il ghiaccio sui genitali causa l’aumento della temperatura.

In tanti hanno provato a farsi venire la febbre con il tabacco
Anche il tabacco è uno stratagemma su come farsi venire la febbre

Come farsi venire la febbre: i trucchi per barare e simulare

Perché rischiare di danneggiare il proprio organismo se esistono rimedi su come farsi venire la febbre senza indurla realmente? Ci serve principalmente solo uno strumento: il termometro.

Un esempio classico, visto e rivisto anche al cinema, è poggiare la punta del termometro sulla lampadina della nostra lampada da tavolo. La temperatura aumenterà nel giro di pochi secondi, superando anche i 40°C. Per evitare di essere scoperti, prima di dichiarare la “febbre” è consigliabile scuotere leggermente il termometro finché non raggiunge una temperatura verosimile e credibile.

Un’altra soluzione è collegare i contatti di una batteria stilo con del fil di ferro al termometro ed isolarlo con un calzino di lana. Questo, per evitare che la temperatura salga troppo. La temperatura si alzerà per effetto dell’elettricità prodotta dalla batteria.

Se utilizzate ancora un termometro a mercurio potete anche risolvere su come farsi venire la febbre velocemente scuotendo il termometro al contrario.

Anche il calore di una candela, così come la cipolla, può fare aumentare gradualmente il livello della temperatura sul termometro.

I nostri video tutorial
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!