Come curare il mal di testa grazie alle erbe

Il mal di testa è un disturbo piuttosto diffuso che può essere causato da fattori diversi e che può manifestarsi in maniera del tutto differente. Ecco come sconfiggerlo con le erbe e i rimedi naturali

Come curare il mal di testa grazie alle erbe

Tantissime persone soffrono di mal di testa. Conosciuta anche con il nome di cefalea o emicrania, secondo dati stimati, a soffrirne maggiormente sono le donne. Esistono tre tipi di mal di testa: l’emicrania che compare per brevi periodi e che spesso è accompagnata da nausea, la cefalea che compare con un forte dolore tipo morsa e il mal di testa a grappolo che colpisce più gli uomini.

Oltre a sane abitudini alimentari e a cercare di ridurre gli stati di tensione e di stress psicofisico, una mano arriva dai rimedi naturali, in particolare dalle erbe.

Rimedi naturali per sconfiggere il mal di testa

Tra i rimedi naturali più conosciuti ci si affida agli oli essenziali; nello specifico all’olio essenziale di lavanda che ha rinomate proprietà antinfiammatorie e analgesiche. Ideale nella primissima fase del dolore, per un bagno rilassante basta versare dalle 6 alle 10 gocce nell’acqua e restarvi immerse per una quindicina di minuti.
Se l’emicrania invece è causata da problemi digestivi è indicato l’olio essenziale di basilico, da assumere nella quantità di una goccia da prendere su un cucchiaino di zucchero. E per finire con gli oli essenziali, una mano ci arriva anche dall’olio essenziale di menta piperita. Questo non va ingerito, ma va applicato e massaggiato sulle tempie nella quantità di 1 goccia sciolta in olio di mandorle per alleviare la tensione e il dolore.

Invece, un’erba molto efficace è la liquirizia che ha spiccate proprietà digestive, rinfrescanti e nel tempo stesso agisce come antinfiammatorio. Inoltre per combattere la cefalea digestiva si può ricorrere all’uso del coriandolo che aiuta ad alleviare quello spiacevole senso di pesantezza, digestione lenta e spasmi a livello gastrico.

Per ultimo, se il dolore e il fastidio sono persistenti, corrono in nostro aiuto erbe come l’artiglio del diavolo e il salice che hanno sia un effetto analgesico che antinfiammatorio.

I nostri video tutorial
Paola Assandri

Cosa ne pensa l'autore

Paola Assandri - Fortunatamente non ho mai sofferto di grossi mal di testa , se non in rarissime occasioni e i sintomi erano abbastanza contenuti e passavano in fretta. Nonostante tutto ho già in casa l'olio essenziale di lavanda che uso alla sera per rilassarmi e se mai dovesse venirmi il mal di testa, prima di passare ai farmaci tradizionali proverò con l'olio essenziale.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!