Colore grigio: tutti i motivi per sceglierlo

Portare la cromoterapia nella vita quotidiana non è sempre facile. Ma imparare a conoscere le energie che i colori trasmettono aiuta a vivere meglio, con la consapevolezza che siamo ciò che scegliamo.

Colore grigio: tutti i motivi per sceglierlo

Ascolta questo articolo

Il grigio è considerato un colore neutro. È lo yin e lo yang dei colori, il tutto e il niente, in quanto è creato dalla fusione di bianco e nero.

Naturalmente assume toni caldi o freddi in base alle miscele che lo compongono. Vediamolo ad esempio specificatamente nel make-up.

Il colore grigio nel make-up

Ombretto grigio

Se scegli un ombretto grigio sei una persona a cui piacciono i rapporti stabili. Prediligi la compagnia di pochi amici ma fidati, piuttosto che circondarti di una moltitudine di persone.

Lo stesso vale nel rapporto di coppia. Ti piace la routine. Sei una persona abitudinaria e solida, non sei amante delle sorprese.

È molto probabile che tu scelga la persona con cui vivere perché ti trasmette serenità e tranquillità sopra ogni altra cosa.

Rossetto grigio

Anche se non è molto facile da portare, il rossetto grigio è intrigante, soprattutto nelle versioni argento o glitter.

Se ti piace il rossetto grigio, molto probabilmente sei una persona intelligente, matura, pronta a metterti in gioco con umiltà, ascoltando le opinioni altrui.

Smalto grigio

Lo smalto grigio ti attrae? Bene, allora molto probabilmente sei una persona che ama la modernità.Trasmetti anche eleganza. E, ricordando il colore dei metalli, il grigio evoca il lusso.

Se scegli lo smalto grigio, inoltre, ami la pulizia in modo quasi maniacale. 

Outfit grigio

In questo caso, smalto e outfit si somigliano molto nel loro significato. Entrambi richiamano eleganza e lusso. Proprio perché simboleggia due sensazioni diametralmente opposte, il confine tra positività e negatività del colore è impercettibile.

Soprattutto in questo caso, a far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra, è il nostro stato d’animo.

Lati negativi del grigio

È il tutto e l’opposto di tutto…Al contrario di altri colori, il grigio spegne l’energia. Quindi ti puoi ritrovare apatico, svogliato. L’intelligenza di ascoltare gli altri può trasformarsi in indecisione, dubbio, rischiando così di non scegliere.

Come ti ho spiegato qui sopra, il grigio è simbolo di eleganza e di lusso, ma spesso trasmette autorità, un modo di creare distacco dagli altri. Non a caso le autorità che vogliono mettere delle distanze tra loro e il popolo, vestono di grigio.

Il grigio va evitato se sei una persona paurosa, proprio perché smorzerebbe le tue energie.

A chi consigliare il grigio

Nei casi di iperattività, il grigio, abbinato al blu, può portare ad uno stato di calma riflessiva. Sempre per questo suo lato introspettivo, usa il grigio quando non hai una stabilità emotiva. Ti aiuterà a “razionalizzare le emozioni”. Potrebbe essere visto come una componente negativa, ma in questo caso invece ti aiuta a capire a chi rivolgere le tue attenzioni.

Chi ama tutti non ama nessuno… Beh, per quanto nel cuore di ognuno di noi c’è tantissimo spazio, è impossibile amare tutti. Ecco a cosa serve il grigio, a scegliere le persone giuste.

I nostri video tutorial
Maria Ronchi

Cosa ne pensa l'autore

Maria Ronchi - Personalmente utilizzo spesso il grigio per il make up occhi, in quanto preferisco la stabilità emotiva. Occupandomi di colori e neuromarketing, consiglio il grigio per loghi che abbiano a che fare con articoli preziosi. Non solo. Abbinato al blu, va bene per trasmettere sicurezza. Da utilizzare quindi in attività che richiedano fiducia (banche, istituti ospedalieri, assicurazioni). Il potere rassicurante del grigio va bene anche per dipingere il tuo appartamento. Usalo come colore base in camera da letto, donerà anche più luce all'ambiente. Decora con oggettistica viola, per poter dormire meglio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!