Carichi il telefono di notte? Sbagli, il motivo è molto serio: ecco perché

In tanti caricano il telefono durante la notte, tenendolo sul comodino ma si tratta di una pessima abitudine che andrebbe evitata per un motivo molto serio. Ecco quale.

Pubblicato il 17 maggio 2022, alle ore 17:24

Carichi il telefono di notte? Sbagli, il motivo è molto serio: ecco perché

Ascolta questo articolo

In quanti mettono sotto carica il cellulare di notte, sul comodino, in modo da trovare il livello della batteria al 100% la mattina al risveglio? Direi quasi tutti.

Ma quest’abitudine, confessata dal 62% degli adulti, ha purtroppo degli effetti nocivi sulla salute del nostro organismo… effetti dei quali in molti non sono a conoscenza.

Gli studi

A farci riflettere su quanto quest’abitudine possa avere delle ripercussioni negative sulla nostra salute, ci ha pensato uno studio pubblicato dal British Scientists, che ha stabilito che se si carica il telefono di notte, vicino al letto, si aumenta la possibilità di soffrire di obesità e diabete. La causa principale, precisa il sito Ragusanews.com riguarda la produzione di melatonina, che aumenta o diminuisce in base a una serie di condizioni, influenzando quindi la qualità del sonno.

Le radiazioni elettromagnetiche emanate dal cellulare in carica disturberebbero la produzione di melatonina. portando a un peggioramento della qualità del sonno. Il risultato è uno squilibrio del metabolismo che potrebbe causare obesità e diabete.Gli esperti quindi consigliano di spegnere il telefono di notte. Se proprio non riuscite o non potete fare a meno di questa consuetudine, cercate di non tenerlo vicino al letto ma a debita distanza. L’ideale sarebbe caricarlo in un’altra stanza. In realtà riguardo agli effetti nocivi del mettere sotto carica il cellulare vicino al letto, ne hanno parlato diversi studi. Nel 2014, i ricercatori dell’Università di Granada e gli esperti dell’Università di Manchester erano già arrivati a dire che l’uso del computer o di un telefono di notte può causare obesità.

Ivy Cheung della Northwestern University di Chicago ha spiegato che: “Una singola esposizione di tre ore alla luce blu la sera ha avuto un impatto acuto sulla fame e sul metabolismo del glucosio. Siamo interessati a come un’alterazione del modello sonno-veglia possa causare diabete e obesità […] Quindi, se inizi a dormire di meno o ricevi la luce all’ora sbagliata fino a tarda notte, interrompi la secrezione di melatonina e ciò potrebbe contribuire ad alterazioni del metabolismo”. 

Se vi siete addormentati mentre stavate mandando un messaggio ad un’ amica o alla vostra dolce metà o se avete il vizio di utilizzare il telefono come sveglia, evitate di tenere il dispositivo vicino al letto durante la notte perchè la pratica è davvero rischiosa. Se tutto funziona correttamente è un conto, ma se lasciate il telefono, il laptop o il caricabatterie dove non può raffreddarsi correttamente, il calore può accumularsi e danneggiare i componenti. Con l’aumento della temperatura interna dei componenti del cellulare, potrebbe innescarsi un incendio, senza che ve ne rendiate conto, mettendo a rischio la vostra vita.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Anche io, me culpa, per il discorso sveglia, ho la pessima abitudine di tenere il cellulare sul comodino ma mi rendo perfettamente conto, dopo essersi documentata, di quanto sia rischiosa questa pratica per cui, meglio avere una sveglia sul comodino e lo smartphone in un'altra stanza di notte. Solo così tuteliamo la nostra salute e quella dei nostri cari.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!