"Cambio di rotta" Myrta Merlino fuori da Pomeriggio 5, la decisione di Mediaset (1 / 2)

"Cambio di rotta" Myrta Merlino fuori da Pomeriggio 5, la decisione di Mediaset

Una annata a dir poco complicata questa per Mediaset che in alcuni casi sta dovendo fare di necessità, virtù. Infatti come si sa in questa stagione tantissimi sono stati i cambiamenti affrontati dalla emittente di Cologno Monzese adesso in mano a Pier Silvio Berlusconi.

Infatti come ha da ribadito da inizio stagione lo stesso presidente dalla stagione 2023-2024 non ci sarebbe stato spazio per il trash in trasmissione. Niente volgarità o parolacce varie così come anche nessun esibizionismo di sorta nei programmi dell’emittente.

E quindi da qui la decisione di mandar via degli storici conduttori come ad esempio Belen Rodriguez, rimasta fuori da Le Iene ma ancora più clamoroso se vogliamo è il caso di Barbara D’Urso che è stata mandata via dalla conduzione di Pomeriggio 5 la sua storia trasmissione.

Prima di quest’anno Pomeriggio 5 era seguito da milioni di spettatori ogni pomeriggio ma da quando non è più condotto da Barbara D’Urso pare che la concorrenza abbia fatto le scarpe a Mediaset che da quel momento ha cercato di correre ai ripari.

Come è risaputo ad oggi a condurre Pomeriggio 5 c’è Myrta Merlino bravissima giornalista arrivata da La 7. Ma la conduzione di Myrta non piace al pubblico che forse preferiva di gran lunga la D’Urso. Questo ovviamente non deve far pensare che Myrta sia una cattiva conduttrice, anzi, ella è una delle giornaliste più serie e preparate della tv.

Ma il fatto che Pier Silvio abbia mandato via la D’Urso forse ha pesato sulla “bocciatura” del programma da parte del pubblico. Vediamo però che decisione è stata presa adesso.