Bottiglia d’acqua sul comodino mentre dormi, non farlo MAI: il motivo è serio

Soprattutto in estate, si ha l'abitudine di lasciare una bottiglia d'acqua accanto al letto. A quanto pare sembra essere una cosa sconsigliabile: ecco il motivo.

Pubblicato il 24 luglio 2022, alle ore 10:52

Bottiglia d’acqua sul comodino mentre dormi, non farlo MAI: il motivo è serio

Ascolta questo articolo

Quella che sembrava essere un’abitudine tutto sommato persino consigliabile, così da avere a portata di mano una bottiglia d’acqua per idratarsi di notte, invece sembra non esserlo. Secondo la scienza, tenere appoggiata sul comodino una bottiglia di plastica può risultare addirittura dannosa, assolutamente sconsigliabile e da evitare.

Se ti svegli di notte in preda alla sete e all’arsura, conviene comunque fare in sacrificio di alzarsi e reperire l’acqua direttamente dal frigo. Il motivo è molto serio, lasciarla tutta la notte sul comodino può comportare dei seri inconvenienti da evitare assolutamente: ecco perchè.

Il motivo è serio

Tenere la bottiglia d’acqua di plastica sul comodino può risultare dannoso per la salute, il motivo è presto detto: in sostanza, ad essere pericolosa è soprattutto la presenza di Bisfenolo A, una sostanza chimica dannosa presente nelle bottiglie. Se esposte al calore, le bottiglie di plastica potrebbero rilasciare questa sostanza dannosa, che va poi ad alterare e compromettere la qualità dell’acqua che beviamo.

Inoltre, occorre tenere bene a mente che è anche assolutamente da evitare la cattiva abitudine di riutilizzare le bottiglie in plastica una volta svuotate. In quanto la plastica è soggetta inevitabilmente a deterioramento, perciò occorre disfarsi quanto prima delle bottiglie già utilizzate. 

Secondo lo studio del Dr. Kellog Schwab della Johns Jopkins University, a causa del Bisfenolo l’acqua potrebbe essere contaminata da germi, batteri e altri agenti chimici. Da ciò il rischio di riscontrare seri problemi di salute, quali soprattutto malattie cardiovascolari e infertilità tra gli uomini. Altra abitudine sbagliata è quella di lasciare sul comodino un bicchiere d’acqua, in quanto anche in questo caso è esposto a possibili contaminazioni di germi e batteri. L’unica alternativa valida, a detta degli esperti, è quella di tenere una bottiglia in vetro, poichè si tratta di un materiale più igienico e sostenibile, a patto sempre di chiudere con il tappo la bottiglia.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Si tratta di una ricerca molto importante, l'acqua è l'elemento chimico alla base della nostra biologia, perciò occorre fare molta attenzione a bere acqua pulita e non contaminata. Ritengo la soluzione della bottiglia in vetro molto valida, sicuramente prima o poi le bottiglie in plastica saranno sostituite da questo materiale più ecosostenibile.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!