Bonus da 750 euro, l’annuncio del governo: ecco come fare richiesta

Buone notizie in arrivo per gli italiani, il governo ha appena approvato un bonus per contenere i costi delle bollette. Scopriamo a chi spetta e cosa fare per richiederlo.

Pubblicato il 24 novembre 2022, alle ore 10:40

Bonus da 750 euro, l’annuncio del governo: ecco come fare richiesta

Ascolta questo articolo

Negli ultimi mesi gli italiani si sono ritrovati a fare i conti con costi sempre più insostenibili delle bollette di luce e gas. L’attuale situazione geopolitica nell’est Europa sta avendo delle pesanti ripercussioni, soprattutto dal punto di vista economico, anche ad occidente, dove il prezzo del gas è schizzato alle stelle.

Altra congiuntura economica particolarmente gravosa per i cittadini è l’inflazione sempre più galoppante, che si sta ripercuotendo inevitabilmente nelle tasche degli italiani. Per tutti questi motivi, il nuovo governo targato Meloni è già al lavoro per elaborare nuove misure che possano attenuare questa pesante crisi. E’ delle ultime ore la notizia di un nuovo cospicuo bonus per i lavoratori: vediamo di cosa si tratta e quali sono le procedure per richiederlo..

Il bonus da 750 euro

L’intento del nuovo governo è innanzittutto quello di allargare la fascia della popolazione che possa beneficiare delle agevolazioni già previste dai bonus sociali del vecchio governo Draghi. Intanto, per far fronte a questo aumento vertiginoso dei prezzi, Giorgia Meloni avrebbe pensato ad un bonus da 750 euro da erogare però ad una categoria specifica.

A poterne benificiare saranno i dipendenti del settore privato, i quali dovranno però attivarsi in prima persona per poterlo ricevere. Occorrerà mettere al corrente di questo importante sostegno governativo il datore di lavoro, il quale dovrà rivolgersi poi al proprio commercialista aziendale per attivare le procedure idonee ad inserire l’ammontare in busta paga.

Naturalmente la somma erogata proverrà direttamente dalle casse dello Stato italiano, che ha già avviato le procedure di finanziamento dal taglio del cuneo fiscale. Stando alle ultime indiscrezioni, si sta facendo il possibile per erogare il bonus già nel mese di dicembre o, in caso di slittamenti, a gennaio 2023. Non resta che attivarsi il prima possibile con il proprio datore di lavoro per avanzarne la richiesta.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Il nuovo governo Meloni avrebbe elaborato un cospicuo bonus da 750 euro per venire incontro ad una buona fetta di lavoratori italiani. Richiederlo è molto semplice, conviene farlo il prima possibile. Sicuramente ritengo che si tratti di una misura molto positiva, tuttavia non è sufficiente per attutire gli effetti di questa enorme crisi.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!