Bollette luce e gas, arriva il rimborso: ecco come richiederlo

Finalmente una buona notizia per gli italiani, alle prese con il caro vita. Sarà possibile chiedere il rimborso delle bollette di luce e gas. Vediamo come fare per richiederlo.

Pubblicato il 5 novembre 2022, alle ore 17:29

Bollette luce e gas, arriva il rimborso: ecco come richiederlo

Ascolta questo articolo

La crisi economica e umanitaria in corso, sta mettendo a dura prova gli italiani che devono fare i conti con esorbitanti aumenti nelle bollette di luce e gas, oltre che con i rincari dei beni di prima necessità. Sono davvero tanti i settori colpiti, prima dagli effetti post- pandemia, poi dalle atrocità, tutt’oggi in corso, tra Russia e Ucraina. 

Una situazione insostenibile, con sempre più famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese, travolte dalla disperazione di non poter sfamare i loro bambini. C’è chi ha perso il lavoro, chi ha paura di perdere il reddito di cittadinanza sul quale fa affidamento, chi è disoccupato. In questo clima di sconforto, finalmente una buona notizia per i cittadini del nostro bel Paese. Sarà, infatti, possibile ottenere il rimborso totale delle bollette di luce e gas. Vediamo chi può richiederlo e come fare. 

Il rimborso delle bollette 

Il caro bollette sta attanagliando le tasche dei cittadini, sempre più depauperate dinnanzi ad una crisi dilagante. Le utenze di luce e gas sono arrivate alle stelle. C’è chi, sul web, tenta di ironizzare con degli sketch ad hoc che parlano del serio dramma che i consumatori stanno vivendo; c’è chi ad Halloween ha persino fatto travestire i figlioletti da bolletta Enel. Cè chi, molto meno ironicamente, è stato costretto a chiudere la sua attività, frutto di anni di sacrifici.

Un’iniziativa ideata per sostenere i cittadini è un rimborso totale sulle bollette, indirizzato ad una specifica fascia di persone. Consumatore.com. è venuto in aiuto dei meno esperti della materia, facendo luce su questo aiuto che lo Stato offre ad una determinata fascia di italiani. Non a tutti, dunque. I cittadini italiani che hanno un reddito ISEE inferiore a 12.000 euro, potranno non trovarsi nulla da pagare sulle bollette di luce e gas. 

Nella sezione “Totale da pagare” è riportato 0,00 euro. Un sogno? No, siete desti, trattandosi di un aiutino (direi non di poco conto) che lo Stato offre a chi si trova più in difficoltà. Quanto alle modalità di rimborso, anche in questo caso la cosa è semplice, in quanto avviene automaticamente, senza presentare domanda. Se tutto fosse così semplice sarebbe per davvero un sogno,quindi vediamo quali sono i reqisiti per ottenere il rimborso delle bollette. E’ sufficiente presentare la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU), da cui sarà estratto l’ISEE. Chi non l’ha ancora fatto, può comunque farlo ora, ottenendo gli arretrati dei mesi precedenti,solo per il 2022. Se l’ISEE viene presentato dopo il pagamento della bolletta, lo sconto arriverà nella bolletta seguente. 

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Finalmente un'ottima iniziativa da parte dello Stato verso i cittadini più bisognosi. In tempi di crisi, tutto ciò che può aiutare a risollevare le finanze è ben accetto. Mi auguro che presto, il nuovo governo, possa mettere in campo altri strumenti utili per davvero a rispondere alle richieste degli italiani.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!