Bimba di 6 anni muore dopo tre giorni di agonia, la tremenda scoperta

Vediamo che cosa è accaduto ad una bimba di 6 anni, nessuno se lo sarebbe mai aspettato. Una tragedia davvero assurda, tutti i dettagli nel nostro articolo.

Pubblicato il 11 gennaio 2023, alle ore 10:30

Bimba di 6 anni muore dopo tre giorni di agonia, la tremenda scoperta

Ascolta questo articolo

Nel mondo accadono ogni giorno fatti più o meno eclatanti, alcuni dei quali colpiscono in particolar modo l’opinione pubblica. Spesso si tratta ad esempio di decessi dovuti a malori improvvisi, una circostanza quest’ultima che in questo periodo sta interessando in particolar modo il nostro Paese, dove molte persone stanno perdendo la vita tutto ad un tratto. Ma poi ci sono anche altri fatti di cronaca molto gravi, come ad esempio incidenti stradali o omicidi.

Non sempre ovviamente gli episodi hanno a che fare con tragedie o fatti di sangue, ma ci sono infatti delle vicende che destano lo stesso l’attenzione della pubblica opinione. In queste ore i media internazionali stanno riportando una tragedia che ha scosso l’intera opinione pubblica, vediamo di che cosa si tratta e che cosa è accaduto. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato. 

Scossa una intera nazione

Secondo quanto si apprende dalla stampa internazionale, in Russia un uomo di 28 anni è stato arrestato con l’accusa, terribile, di aver abusato e ucciso sua figlia di 6 anni. Il presunto responsabile del delitto è Yaroslav Oleinikov. La bimba è morta in ospedale dopo tre giorni di agonia. 

Ma vi è stata purtroppo una tragedia nella tragedia. La madre della piccola, nonchè moglie dell’uomo arrestato, dopo il decesso della piccola ha avuto una infezione virale, un raffreddore pare, da cui però non ha voluto curarsi ed è caduta in depressione. Anna Zubko, questo il nome della donna, è morta di crepacuore alcuni mesi dopo. 

Anna si è sempre ammazzata di lavoro per aiutare la famiglia ad andare avanti, faceva la donna delle pulizie in un supermercato, mentre il marito era disoccupato e avrebbe dovuto prendersi dei figli. “La famiglia ha sempre vissuto una vita isolata da tutti gli altri” – così raccontano i vicini ala stampa russa. Nei prosimi giorni forse si potranno conoscere ulteriori detaggli su questa assurda tragedia. 

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come purtroppo le tragedie possano avvenire in ogni parte del mondo, dispiace per questa bimba uccisa dal padre e violentata nonchè anche per la morte della madre, che è deceduta per crepacuore. Una vicenda davvero scioccante. Non ci sono parole per descrivere questo dramma accaduto in Russia.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!