Bimba con il mal di pancia finisce in ospedale e muore

Bruttissima tragedia in queste ore, vediamo che cosa è accaduto. Una bimba che accusava mal di pancia è finita in ospedale e poi ha perso la vita. I dettagli nel nostro articolo.

Pubblicato il 12 gennaio 2023, alle ore 8:39

Bimba con il mal di pancia finisce in ospedale e muore

Ascolta questo articolo

Nel mondo accadono ogni giorno fatti più o meno eclatanti, alcuni dei quali colpiscono in particolar modo l’opinione pubblica. Spesso si tratta ad esempio di decessi dovuti a malori improvvisi, una circostanza quest’ultima che in questo periodo sta interessando in particolar modo il nostro Paese, dove molte persone stanno perdendo la vita tutto ad un tratto. Ma poi ci sono anche altri fatti di cronaca molto gravi, come ad esempio incidenti stradali o omicidi.

Non sempre ovviamente gli episodi hanno a che fare con tragedie o fatti di sangue, ma ci sono infatti delle vicende che destano lo stesso l’attenzione della pubblica opinione. In queste ore i media stanno riportando la notizia di una tragedia che ha scosso l’intera opinione pubblica, vediamo di che cosa si tratta e che cosa è accaduto. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato. 

Bimba muore

Secondo quanto riferisce la stampa nazionale una piccola bambina di 3 anni e mezzo, Elena Cella, è deceduta nel pomeriggio del 10 gennaio all’ospedale Santobono di Napoli. La piccola pare avesse accusato dei forti dolori alla pancia e per questo era stata trasportata in ospedale per gli accertamenti del caso. 

Alla piccola sono stati effettuati gli esami del sangue, e i controlli hanno evidenziato uno scompenso dei valori e un picco diabetico. Elena è stata quindi trasferita subito al vecchio policlinico, nel reparto specializzato di Diabetologia pediatrica. Intorno alle 9 del mattino di lunedì, però, la piccola è andata in arresto cardiaco. Da qui si è poi deciso per il trasferimento al Santobono, dove la piccola è stata intubata. 

Nella prima struttura non era presente la rianimazione pediatrica, ma comunque i sanitari sono riusciti a rianiamarla, ma nella mattinata del 10 gennaio ha avuto un terzo arresto cardiaco che le è stato purtroppo fatale. Dopo la denuncia dei genitori, la Procura di Napoli ha subito aperto un’inchiesta sulla morte di Elena e disposto il sequestro delle due cartelle cliniche negli ospedale Santobono e nel reparto di Diabetologia pediatrica del vecchio policlinico.

I nostri video tutorial
Fede Sanapo

Cosa ne pensa l'autore

Fede Sanapo - Queste notizie ci fanno capire come purtroppo le tragedie possano avvenire improvvisamente, vedremo che cosa accadrà nei prossimi giorni e quali saranno i risultati che emergeranno dall'inchiesta in questione. Una tragedia davvero immensa per questi genitori e per l'intera comunità in cui la piccola viveva. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!