Belen Rodriguez nella bufera dopo i funerali di Maurizio Costanzo (1 / 2)

Belen Rodriguez nella bufera dopo i funerali di Maurizio Costanzo

La morte di Maurizio Costanzo, spentosi a 84 anni presso la clinica romana Paideia il 24 febbraio, ha lasciato tutti letteralmente senza parole. Sconcerto, incredulità, sgomento, dolore hanno travolto il mondo dello spettacolo e i telespettatori,

Una morte improvvisa quella del grande giornalista e conduttore, a seguito di complicazioni subentrate dopo un normale intervento di routine, peraltro perfettamente riuscito.

Uno choc per Maria De Filippi, la donna che lo ha amato incondizionatamente per più di 3 decenni, uno choc per tutti noi, abituati a vederlo sul palco del Parioli nelle sue pungenti ma profonde interviste.

Dopo due giorni di camera ardente presso il Campidoglio, è stata la volta dei funerali, nella Chiesa degli Artisti di Piazza del Popolo, gremita di volti noti del mondo del piccolo e grande schermo, di giornalisti, politici e tanta gente comune che, commossa, ha voluto dare l’addio al grande giornalista.

Dopo i funerali del grande Maurizio, Belen Rodriguez è finita letteralmente nella bufera. Vediamo perché.