Antonella Rocchi, la tremenda notizia è appena arrivata: fan sotto choc

All'improvviso, in quest'estate carica di brutte notizie, ne è arrivata un'altra altrettanto tremenda, riguardante Antonella Rocchi. I suoi fan sono letteralmente sotto choc.

Pubblicato il 9 agosto 2022, alle ore 9:44

Antonella Rocchi, la tremenda notizia è appena arrivata: fan sotto choc

Ascolta questo articolo

Una lunga carriera, la sua, costellata di successi, di traguardi importanti. Amatissima dal pubblico per il suo talento, se n’è andata dopo una lunga malattia.

Oggi c’è un’altra stella in più in cielo e tante lacrime, quelle dei suoi affetti più cari, dei suoi colleghi di lavoro, dei suoi amici, che non riescono ad accettare una morte così improvvisa, oltre al dolore dei fan che stentano ancora a crederci.

L’accaduto

Classe 1971, nata a Milano il 30 maggio, laureata in lingue, ha iniziato la sua carriera televisiva nella redazione spettacoli di Mediaset, per poi passare alla redazione di “In giallo 4”, un programma di cronaca condotto dalla bravissima Donatella Raffai, sino al 2000, anno del suo approdo a Rtl 102.5, dove ha lavorato nella redazione giornalistica.

Purtroppo non ce l’ha fatta e a soli 51 anni si è dovuta arrendere dinnanzi ad una malattia che l’aveva colpita tempo fa. Antonella Rocchi era una voce storica di Rtl 102.5, di quelle che ti entrano dritte al cuore, che ascolteresti tutto il giorno. Una giornalista dotata di grandissimo talento, una donna che ha mostrato grande professionalità e grande spessore e garbo umano.

L’emittente radiofonica Rtl 102.5 ha espresso il suo profondo cordoglio per la scomparsa della giornalista con un messaggio davvero toccante “La scomparsa della collega e amica Antonella Rocchi ci lascia profondamente costernati. Con lei se ne va un pezzo della nostra storia e una grande giornalista. Esprimiamo con affetto vicinanza a suo marito Massimo e ai due figli, Matteo e Arianna. La famiglia di RTL 102.5.

Sono un colpo al cuore le parole della collega Giulia Legrenzi: “Ciao Tesoro. Che la tua innata, gioiosa leggerezza ti accompagni”. E il caposervizio Alberto Ciapparoni ha scritto: “Stamani la redazione di Rtl ha il cuore a pezzi. Ci ha lasciato una ragazza, una collega, con cui abbiamo vissuto mille avventure e condiviso mille cose. Madre, moglie, giornalista e una parte di noi: Antonella era, è questo e lo sarà sempre. Da lassù lavorerà con noi”.

Con lei se ne va un volto amatissimo dagli ascoltatori della nota emittente radiofonica, oltre che una donna che ha lavorato sino all’ultimo, con il suo carattere dinamico, innamorato della vita. Quella stessa vita stroncata a soli 51 anni da un tumore che non le ha lasciato scampo, lasciando tutti senza parole.

I nostri video tutorial
Caterina Lenti

Cosa ne pensa l'autore

Caterina Lenti - Purtroppo dinnanzi ad una morte così forte non ci sono parole. Tutti fanno fatica a credere che questo grande nome del giornalismo si sia spento a soli 51 anni, eppure la morte non da preavviso. Pongo le mie più sentite condoglianze ai familiari, devastati dal dolore, cui rivolgo il mio forte abbraccio seppur virtuale.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!