"Aiuto, crolla tutto qui". Italia, scoppia il caos in ospedale

Tragedia sfiorata in Italia, dove un crollo improvviso in un noto ospedale ha fatto temere per il peggio. Immediato l'intervento dei soccorsi: ecco cosa è successo.

Pubblicato il 4 ottobre 2022, alle ore 10:17

"Aiuto, crolla tutto qui". Italia, scoppia il caos in ospedale

Ascolta questo articolo

Attimi di grande paura in ospedale, dove nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 ottobre si è sfiorata la tragedia a causa di un crollo improvviso. Purtroppo non è la prima volta che si verificano simili episodi in Italia, dove è fondamentale intervenire al più presto per mettere in sicurezza le strutture più a rischio.

I continui tagli alla sanità degli ultimi 10 anni si stanno ripercuotendo inesorabilmente sui servizi offerti, facendo trovare l’Italia totalmente impreparata in occasione della tragedia della pandemia. In queste ultime ore sta facendo, invece, molto parlare quanto è successo in questo noto ospedale italiano: ecco gli ultimi aggiornamenti.

Tragedia sfiorata

Un forte boato intorno a mezzanotte ha scosso profondamente l’ospedale Molinette di Torino, dove è crollata all’improvviso una parte del controsoffitto del corridoio del piano terra. In quel reparto sono presenti diversi ambulatori, quali il pre-ricovero della chirurgia del dottor Mario Morino e l’ambulatorio degli stomizzati e di proctologia.

Si può parlare a tutti gli effettti di tragedia sfiorata, in quanto il controsoffitto è crollato sulle panchine di attesa dei pazienti, per fortuna a quell’ora vuote.Secondo quanto riporta il ‘Corriere della Sera’, a causare il crollo sarebbero state le condotte dei cavi elettrici e di rete internet ancorate al soffitto. 

Sull’accaduto è intervenuto Francesco Cartellà, il segretario della Cgil Fp Città della Salute: “Ancora una volta si dimostra che la struttura è obsoleta e necessita d’interventi di manutenzione urgentissimi e improrogabili. Di giorno l’incidente avrebbe potuto trasformarsi in tragedia“. Che l’ospedale torinese richiedesse degli interventi urgenti di manutenzione era peraltro un fatto ben noto, risale infatti ad appena poche settimane fa l’istituzione di una commissione per identificare i lavori più urgenti promossa dall’assessore alla Sanità Luigi Icardi. Purtroppo, i risultati di questi controlli non erano ancora stati resi noti e non si è riusciti a sventare in tempo questo disastro.

I nostri video tutorial
Andrea Rubino

Cosa ne pensa l'autore

Andrea Rubino - Tragedia sfiorata all'ospedale Molinette di Torino, dove il crollo di un soffitto poteva causare danni irreparabili. Ritengo che occorresse intervenire molto prima ad identificare le zone dell'ospedale da sottoporre a lavori di manutenzione. Se questo crollo fosse successo di mattina poteva causare dei feriti. E' sempre meglio intervenire preventivamente, piuttosto che attendere che succeda il peggio.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!