Vuoi sapere com’è davvero una persona? Ti basta osservare le sue mani! (2 di 3)

Vuoi sapere com’è davvero una persona? Ti basta osservare le sue mani!

Mani a spatola. Sono persone dinamiche e tenaci. Danno molta importanza alla loro privacy. Questa mano è molto simile alla “mano quadrata” con la differenza che tutte le dita sembrano uguali. Sono persone dinamiche, tenaci, persistenti, ottimiste, a volte troppo testarde.

In amore chiedono troppo, tendono a vivere spesso avventure romantiche ma quando trovano la persona giusta, la proteggono e si prendono cura di lei a qualunque costo.

Vuoi sapere com’è davvero una persona? Ti basta osservare le sue mani!

Mani coniche. Sono persone creative e artistiche, in amore preferiscono avere relazioni lunghe. Ma sono molto gelose. Il primo e terzo dito di chi ha le mani coniche, sembra avere quasi la stessa dimensione. Si dice che queste persone abbiano un’immaginazione molto grande. A volte possono sembrare superficiali ma in realtà sono in grado di assorbire molte informazioni e di giungere a conclusioni molto accurate.

Vuoi sapere com’è davvero una persona? Ti basta osservare le sue mani!

In amore tendono a vivere relazioni lunghe, intense e stabili, ma sono così fantasiosi e talvolta molto sensibili, che possono diventare gelosi e porre fine alla relazione se si sentono minacciati sentimentalmente. 

Mani lunghe e sottili. Chi ha questo tipo di mani è un sognatore ed è sensibile. Queste persone vivono nel mondo della fantasia e hanno la testa fra le nuvole. Cercano un mondo che esiste solo nella loro immaginazione.