Versa il collutorio in un batuffolo di cotone e lo passa sotto le ascelle: il risultato è inaspettato! (2 di 2)

Versa il collutorio in un batuffolo di cotone e lo passa sotto le ascelle: il risultato è inaspettato!

Non tutti lo sanno, ma il Listerine sarà un ottimo alleato anche per combattere la forfora. Dovrete in questo caso cospargere i capelli e la cute con il prodotto, avvolgere i capelli con un asciugamano e lasciare in posa per circa 15 minuti.

Successivamente non dovrete far altro che procedere con lo shampoo un po’ come fate normalmente. Ripetete questo trattamento più volte e noterete che la vostra forfora è totalmente scomparsa nel giro di pochi trattamenti e senza utilizzare costosi prodotti farmaceutici che spesso non garantiscono i risultati sperati.

Il Listerine può essere utilizzato anche per rimuovere i funghi dalle unghie. Fungendo da forte antisettico, infatti, riuscirà a liberarvi dai funghi e dai batteri che attaccano le vostre unghia.

Potrete utilizzare soltanto questo prodotto oppure una combinazione in parti uguali di Listerine e aceto di vino bianco. Immergete le unghie in questa soluzione per circa 15 minuti e successivamente strofinare le unghie. Noterete nel giro di poco tempo degli ottimi risultati.

In caso contrario fareste bene a consultare uno specialista per farvi prescrivere i farmaci più idonei al vostro problema.

Non tutti sanno che questo famoso colluttorio può essere utilizzato anche nella cura della casa. Potrete, infatti, utilizzarlo per pulire i vetri di casa vostra, ma anche tante altre superfici come ad esempio delle lenti o addirittura il televisore di casa. Dovrete utilizzare ovviamente, però, un panno molto soffice.

Noterete un risultato davvero splendente. Ancora una volta la dimostrazione di quanto in realtà alcuni prodotti possano avere molteplici usi nella vita di tutti i giorni e quanto spesso possono costituire davvero una rapida ed economica soluzione a tante problematiche importanti.

Scopri altre storie curiose