Una persona matura non si vendica, lascia che sia il Karma a fare il suo corso (1 di 3)

Una persona matura non si vendica, lascia che sia il Karma a fare il suo corso

Che cos’è il Karma e come ci influenza? Diciamo sempre: “Tutto ritorna moltiplicato”. Questo è il Karma, azione – reazione, causa – effetto. Karma è una parola ampiamente usata nella cultura occidentale. Tuttavia, il concetto alla base della parola è raramente compreso.

Il Karma è un tipo di energia che, secondo diverse filosofie orientali, fa sì che ciò che viene dato sia ricevuto.

Una persona matura non si vendica, lascia che sia il Karma a fare il suo corso

Non è nè buono e nè cattivo, è neutrale. Il Karma è quello che è, tutto ciò che una persona genera e fa, ogni situazione, ogni atteggiamento, ogni pensiero, ogni emozione, ogni parola è un’energia, che genera una reazione nell’Universo. I geni la chiamano energia vibratoria. Siamo tutti molecole, atomi, che vibrano nel vuoto, solo che davanti agli occhi umani sembriamo solidi. Quindi il Karma è tutto ciò che facciamo, sentiamo o pensiamo.

Una persona matura non si vendica, lascia che sia il Karma a fare il suo corso

Attira automaticamente una conseguenza, la famosa legge di causa ed effetto. Ogni azione ha un impatto sull’Universo e, quindi, sulla nostra stessa vita. Il nostro presente è il risultato degli eventi che abbiamo causato in passato e ciò che chiamiamo futuro, con una certa visione di irrealtà perché non è ancora arrivato, dipenderà da ciò che stiamo generando in questo momento, dall’amore o dal danno che causiamo agli altri.