Una lettera alla persona che mi ha ferita, che mi ha emotivamente distrutta (3 di 3)

Una lettera alla persona che mi ha ferita, che mi ha emotivamente distrutta

Ho riacquistato il controllo perduto sulla mia vita e non sono più disposta a darlo via. Non mi sentirò mai inutile. Non permetterò a nessuno di farmi sentire meno. Non fraintendermi, non sto dicendo che sei una persona cattiva. Sei davvero una brava persona, ma tu eri tossico per me. E se a volte inizi a pensare a me e desideri raggiungermi, per favore ricorda la donna sul pavimento del bagno e impediscimi di chiamarmi, tu non chiamarmi mai più.

Perché mi hai messo in un posto buio. Ero circondata dalla negatività.

Una lettera alla persona che mi ha ferita, che mi ha emotivamente distrutta

Il sole non ha brillato su di me per molto tempo perché tu eri la mia unica fonte di luce. Stavo annegando e poi, all’improvviso, ho finito. Ho deciso di essere lì per me stessa e di salvarmi da sola.

So che non sei una persona cattiva, ma la prossima volta che senti come se ti mancassi e vorresti tornare indietro, per favore ricorda cosa hai fatto. Pensa alla donna che ha passato tante notti insonni in agonia cercando di capire dove ha sbagliato. Pensa alla donna che ha perso l’appetito e che ha reso la sua vita un inferno vivente.

Una lettera alla persona che mi ha ferita, che mi ha emotivamente distrutta

Senza dubbio, questa è un’esperienza che tutti abbiamo vissuto. Per questo motivo, ecco alcuni consigli per porre fine ad una relazione tossica.

L’autostima deve essere al di sopra di tutte le cose, compresa la tua relazione.

Devi avere fiducia in te stessa e devi renderti conto di quanto tu vali.

Analizza se sei in una relazione a causa di una dipendenza emotiva.

Ricorda che non sei sola. Intorno a te ci sono persone che ti amano e ti stimano.

Non aver paura di porre fine a una relazione, poiché ci sarà sempre qualcuno migliore dietro a quella persona tossica.

Dovresti sempre avere un pensiero positivo nei confronti della tua persona.

Scopri altre storie curiose