Stringere la mano della persona che ami allevia le sue sofferenze: uno studio ha scoperto il perché (1 di 2)

Stringere la mano della persona che ami allevia le sue sofferenze: uno studio ha scoperto il perché

Una carezza amorevole e premurosa è in grado non solo di dimostrare quanto sia importante per te una persona, ma è anche un modo per darle conforto durante i momenti difficili, durante una malattia, per esempio.
Uno studio ha dato una spiegazione scientifica al perchè stringere per mano il proprio partner o una persona cara serve ad alleviare le sue sofferenze. 

Stringere la mano della persona che ami allevia le sue sofferenze: uno studio ha scoperto il perché

Per quanto incredibile possa sembrare, avere un partner romantico che ti stringe la mano quando stai provando del dolore fisico o psicologico può davvero avere effetti benefici sul tuo corpo.
 Questo medoto può essere chiamato “medicina dell’amore” ed è in grado di potenziare le cure mediche. 
Gli scienziati non solo hanno capito i motivi che generano questo effetto, ma hanno scoperto anche come funziona.

Stringere la mano della persona che ami allevia le sue sofferenze: uno studio ha scoperto il perché

Goldstein, uno psicologo che stava studiando il potere del tocco umano, decise di approfondire questo effetto compiendo un “esperimento” con sua moglie durante la nascita di sua figlia. In poco tempo lo studioso coinvolse più di 20 coppie che hanno partecipato alla ricerca per circa un anno.

Si è scoperto che già il fatto di essere vicini l’uno all’altro, anche senza toccarsi, ha causato una sincronicità dell’onda cerebrale che è aumentata esponenzialmente quando le coppie si tenevano per mano mentre la donna in travaglio stava soffrendo,