Perché i nostri cani ci salutano quando torniamo a casa e mai quando andiamo via? Ecco il motivo (1 di 3)

Perché i nostri cani ci salutano quando torniamo a casa e mai quando andiamo via? Ecco il motivo

Chiunque abbia un cane, sa che è difficile lasciarli a casa tutti i giorni perché vogliono stare sempre insieme a noi e sembrano così tristi quando usciamo senza di loro. Ma in quel momento, sono tristi perché ce ne stiamo andando o perché vogliono semplicemente uscire?

Anche se non è ancora chiaro se i cani siano consapevoli del lasso di tempo in cui rimangono da soli, la ricerca suggerisce che sono più entusiasti di salutare il loro proprietario quando torna se rimangono soli per 2 ore e 30 minuti. Quindi, perché i cani ci salutano quando arriviamo e no quando andiamo via? La risposta è: ansia da separazione.

Perché i nostri cani ci salutano quando torniamo a casa e mai quando andiamo via? Ecco il motivo

L’ansia da separazione è uno stato di angoscia e paura vissuta da un cane quando una persona che è fortemente attaccata al cane lascia la casa o sta per andarsene.  È il problema più comune che affrontano i cani e i loro proprietari. I cani di qualsiasi razza (compresi gli incroci), possono sviluppare l’ansia da separazione. Questo disturbo colpisce soprattutto i cani giovani di età inferiore ai tre anni (circa il 60%), l’insorgenza dell’ansia da separazione si riduce nella loro mezza età. Questo sintomo ritorna a manifestarsi quando raggiungono gli 8 anni, molto probabilmente perché questo disturbo è connesso ad altri disturbi d’ansia che vive il cane durante la sua vecchiaia.

Perché i nostri cani ci salutano quando torniamo a casa e mai quando andiamo via? Ecco il motivo

Un cane è un animale fortemente sociale ed ha bisogno della compagnia di altri partner sociali per vivere una vita felice. La solitudine può spesso creare paura, ansia e incertezza in loro. I cani che hanno a che fare con la solitudine sono di solito quelli con un sistema immunitario che consente loro di imparare a stare da soli gradualmente.  È meno probabile che un cane sviluppi l’ansia da separazione se ha abbastanza contatti sociali con altri cani e con persone al di fuori della famiglia. Inoltre, non dovrebbero essere esposti a lunghi periodi di separazione e dovrebbero essere protetti da eventi stressanti come temporali, fuochi d’artificio o rumori forti in casa. È molto difficile per i cuccioli di età superiore alle 16 settimane o per i cani maturi che vengono portati via dal loro branco, abituarsi alla solitudine.