Non gettare via i contenitori di plastica delle uova: l’idea originale per riciclarli

Fino ad oggi lo avete trattato come un semplice rifiuto: ecco come potrete creare di davvero originale riciclando il contenitore di plastica delle uova

Non gettare via i contenitori di plastica delle uova: l’idea originale per riciclarli

Il riciclo creativo ad oggi è una delle arti di fai da te più diffuse ed amate, con cui è possibile dare libero sfogo alla propria fantasia. In casa, infatti, ci sono continuamente degli oggetti che riteniamo ormai inutili e che di conseguenza finiscono tra i rifiuti.

Il più delle volte, invece, sono proprio questi oggetti a poter costituire la base per nuove creazioni così da poterli riutilizzare trasformandoli in attrezzi o contenitori decorativi e molto utili o per realizzare addirittura accessori o piccoli abbellimenti per la propria casa.

Ad esempio, quando consumiamo tutte le uova presenti nella confezione che abbiamo acquistato al supermercato, quest’ultima finisce tra i rifiuti. Niente di più sbagliato.

Questo video, infatti, vi mostra passo dopo passo come poter riciclare i contenitori di plastica delle uova trasformandoli in qualcosa di assolutamente entusiasmante, un elemento decorativo che potete sfruttare in tantissimi modi in casa.

Si parte dalle confezione che, con l’utilizzo di un paio di forbici, andrà ritagliata in modo da isolare i vari spazi in cui di solito sono riposte le uova. Praticando dei tagli come mostrato in video otterrete i vari strati di una rosa di plastica davvero carina, che potrete poi abbellire con una perla al centro o con altri strumenti decorativi.

In pochissimi minuti e con poca manualità avrete dato nuova vita ad un semplice contenitore di plastica che la maggior parte di noi getta via dopo aver consumato le uova. Un esempio di riciclo creativo davvero molto interessante.

Altrettanto utile sarà vedere come decorare dei barattoli di vetro in stile shabby chic e dare vita ad elementi decorati davvero strepitosi semplicemente usando della corda ed un po’ di colla vinilica: il risultato non potrà che conquistarvi!