Le persone nate con i capelli rossi sono geneticamente superiori e speciali (1 di 3)

Le persone nate con i capelli rossi sono geneticamente superiori e speciali

Le persone con i capelli rossi non si incontrano spesso perché solo l’1% e il 2%, o da 70 a 140 milioni di persone in tutto il mondo, hanno i capelli rossi. La Scozia vanta la più alta percentuale di rosse naturali, con il 13% mentre l’Irlanda arriva seconda con il 10%.

I capelli rossi e gli occhi azzurri sono la combinazione più rara al mondo.

Gli studi dimostrano che le chiome rosse sono costituite in modo diverso in termini

Le persone nate con i capelli rossi sono geneticamente superiori e speciali

di percezione del dolore e reazioni del corpo e le persone con i capelli rossi potrebbero essere geneticamente superiori e speciali.

Ci sono molti miti sulle persone con le chiome rosse. Alcuni di questi miti sono stati confermati dalla scienza moderna, mentre altri possono essere respinti.

I capelli rossi sono più spessi

Si dice spesso che le persone con i capelli rossi siano molto più sensibili al dolore e possono sopportare meno delle altre persone. Tuttavia, i ricercatori dell’Università di Aalborg in Danimarca

Le persone nate con i capelli rossi sono geneticamente superiori e speciali

hanno confermato che le persone con i capelli rossi semplicemente reagiscono più fortemente a determinati tipi di dolore come il dolore dentale o il raffreddore estremo. È stato anche

confermato che le teste rosse sono meno reattive agli anestetici somministrati per via sottocutanea e sono a maggior rischio di sviluppare la sclerosi e l’endometriosi.

Le persone con i capelli rossi hanno bisogno del 20% in più di anestesia rispetto alle loro controparti scure. Poiché il gene MC1R appartiene alla