Ecco perché ti vengono i capelli bianchi prima dei 30 anni (1 di 2)

Ecco perché ti vengono i capelli bianchi prima dei 30 anni

I capelli grigi sono considerati un segno di invecchiamento, ma ci sono altri fattori che fanno venire i capelli grigi. L’età non è l’unica ragione, ma lo stress e l’uso di prodotti per capelli spesso entrambi possono essere considerati alcuni dei motivi principali. I capelli grigi sono il risultato della produzione di una leggera quantità di melanina che indebolisce la forza dei follicoli piliferi e quindi i capelli perdono il loro colore scuro. Ecco alcuni dei principali motivi che contribuiscono ad aumentare i capelli grigi.

Studiamo alcune delle principali abitudini che causano i capelli grigi sotto i 30 anni.

Ecco perché ti vengono i capelli bianchi prima dei 30 anni

1. Sei una donna stressataLo stress è sempre stato un motivo dietro ogni problema che devi attraversare e anche nell’invecchiamento dello stress è un fattore dominante. Lo stress si manifesta in genere nell’invecchiamento dei capelli. I capelli grigi sono il risultato della depigmentazione causata dallo stress.

2. Una carenza di vitamineCome accennato, la carenza di vitamina B12 può accelerare l’ingrigimento dei capelli. Vegetariani e vegani, a causa delle loro restrizioni dietetiche, possono anche essere a maggior rischio di ingrigimento prematuro. Gli individui che assumono pillole anticoncezionali e quelli con problemi gastrointestinali o digestivi possono anche essere ad alto rischio di ingrigimento precoce.

Ecco perché ti vengono i capelli bianchi prima dei 30 anni

3. Sei una fumatrice compulsivaFumare non solo danneggia i polmoni, ma è anche la ragione della sterilità nella donna. Secondo un recente studio, una donna che inizia a fumare e che diventa dipendente dal fumo è più incline ad avere i capelli grigi, in confronto a tutte coloro che non fumano. Il fumo è considerato uno dei motivi che causano i capelli grigi nei soggetti under 30  perché nelle sigarette i componenti chimici cancerogeni danneggiano i follicoli piliferi e diminuiscono la produzione di melanina.