Ecco i sintomi più sorprendenti del diabete (1 di 3)

Ecco i sintomi più sorprendenti del diabete

Oltre ai soliti sintomi del diabete di tipo 2 come ad esempio la sete vorace, la frequente necessità di urinare e le mani umide e sudate, ci sono anche sintomi meno noti che non solitamente non vengono mai collegati con il diabete.

Dovresti tenere d’occhio i seguenti 5 sintomi che potrebbero indicare problemi con i livelli di zucchero nel sangue. Qualora riscontrasti uno o più di questi 5 segnali, faresti meglio a recarti subito dal tuo medico di fiducia per un controllo approfondito. Non sottovalutare mai i potenziali rischi per la tua salute.

Ecco i sintomi più sorprendenti del diabete

1. Russi spesso ed in maniera molto intensa

Secondo il dott. Osama Hamdy del Joslin Diabetes Center di Boston, quasi la metà dei pazienti con diabete di tipo 2 presenta alcune difficoltà respiratorie durante il sonno. Quindi, controlla i livelli di zucchero se russi rumorosamente mentre dormi. Secondo uno studio canadese, il 23% delle persone che hanno problemi di sonno come l’apnea notturna moderata sono a rischio di sviluppare il diabete nel giro di soli 5 anni.

Anche se questo collegamento non è stato ancora scientificamente provato, le statistiche mostrano una relazione insolita. Ciò è probabilmente dovuto agli ormoni dello stress che i nostri corpi rilasciano durante il sonno e che aumentano i livelli di zucchero nel sangue.

Ecco i sintomi più sorprendenti del diabete

2. Macchie sulla pelle

I cambiamenti della pelle sono un altro sintomo dell’aumento dei livelli di zucchero nel sangue. Si dovrebbe assolutamente controllare i livelli di zucchero nel sangue se si notano macchie scure sui gomiti, sulle articolazioni o sulla parte posteriore del collo. Il dott. Sanjiy Saini, un dermatologo di Egarwater, nel Maryland, spiega che questi cambiamenti indicano un aumento dei livelli di zucchero nel sangue e altre particolari condizioni genetiche o ormonali.

Dice che il colore scuro delle imperfezioni è dovuto alla melanina che viene stimolata dall’aumento delle quantità di insulina. Ha aggiunto che questi cambiamenti della pelle indicano che il paziente ha già il diabete. Tuttavia, una volta normalizzati i livelli di zucchero nel sangue del paziente, questi cerotti scuri possono essere trattati con laser terapia.