Ecco alcuni ottimi esercizi per mantenere in forma tutto il corpo (2 di 2)

Ecco alcuni ottimi esercizi per mantenere in forma tutto il corpo

Passando agli esercizi isometrici, ovverosia privi della componente eccentrica e concentrica (niente allungamenti o accorciamenti del muscolo), il più famoso è sicuramente il plank. Il motivo è che si tratta di un esercizio capace di coinvolgere gran parte dei muscoli del corpo ed è ottimo per la core stability, ovverosia la stabilizzazione della regione lombopelvica. Oltre a lavorare sui muscoli addominali infatti, il plank permette di allenare anche i muscoli delle spalle e gli erettori spinali, il che lo rende un esercizio ottimo anche per rafforzare la schiena.

Ecco alcuni ottimi esercizi per mantenere in forma tutto il corpo

La variante più comune del plank è il plank laterale, grazie al quale andremo a lavorare in particolar modo sugli addominali obliqui e sul muscolo trasverso dell’addome. Anche in questo caso il lavoro sarà isometrico, ovverosia si dovrà mantenere la posizione (per un minimo di 20 secondi) una volta raggiunta. Per eseguire il plank laterale distendetevi su un lato con le gambe distese ed il gomito sotto la spalla, l’avambraccio appoggiato a terra davanti a voi. A questo punto sollevate il bacino contraendo addominali e glutei fino a quando dalla spalla ai talloni non si creerà una linea retta.

Ecco alcuni ottimi esercizi per mantenere in forma tutto il corpo

Per concludere questa breve panoramica degli esercizi di base migliori per aumentare la core stability e rimettere in forma tutto il corpo non potevamo certo trascurare i push up, o piegamenti, uno degli esercizi più conosciuti e rinomati per l’allenamento della parte superiore del corpo. In particolare i push up intervengono su pettorali, spalle e tricipiti, ma anche in questo caso ci sarà un coinvolgimento di molti muscoli del corpo compresi addominali, spinali e glutei.

Scopri altre storie curiose