Dolori articolari: 5 cose importanti da sapere e i sintomi iniziali a cui prestare attenzione (2 di 3)

Dolori articolari: 5 cose importanti da sapere e i sintomi iniziali a cui prestare attenzione

L’attività fisica può aiutarti a migliorare la tua condizione

Sappiamo che l’attività fisica fa bene al nostro corpo, ovviamente se soffriamo di dolori articolari non possiamo fare gli stessi sforzi fisici di chi è in forma. Ma questo non significa che devi evitare qualsiasi tipo di attività. Per ridurre l’infiammazione e i dolori puoi semplicemente fare delle lunghe passeggiate e alcuni esercizi particolari che non richiedono sforzi alle articolazioni. Ovviamente, in questi casi è sempre meglio parlarne con un medico per evitare di provocare ancor più danni alle articolazioni.

Bisogna prestare molta attenzione al passaggio tra caldo e freddo

Se soffri di dolori alle articolazioni, devi evitare di fare bagni caldi, massaggi e saune.

Dolori articolari: 5 cose importanti da sapere e i sintomi iniziali a cui prestare attenzione

Ma dovresti anche evitare di utilizzare asciugamani freddi o cubetti di ghiaccio sulla zona dove provi dolore. In inverno, ricorda di coprirti con vestiti molto caldi per evitare di esporti troppo al freddo.

L’artrite non è una condizione che si presenta ogni volta che soffriamo di dolori articolari

A volte è difficile distinguere l’artrite dai dolori articolari perché i sintomi sono molto simili. Se hai un’articolazione che ti fa male, ti consigliamo di rivolgerti da un reumatologo. Solo un professionista è in grado di distinguere l’artrite da altre patologie articolari.

L’artrite reumatoide può causare dolori articolari

L’artrite reumatoide è una pericolosa malattia autoimmune che colpisce principalmente le articolazioni. Può anche comportare infiammazione intorno ai polmoni, problemi cardiaci e un basso numero di globuli rossi.

Dolori articolari: 5 cose importanti da sapere e i sintomi iniziali a cui prestare attenzione

I sintomi più comuni sono articolazioni gonfie, dolori che non vanno via per settimane o mesi, dolori alle ginocchia, alle mani, alle dita e ai piedi, difficoltà nei movimenti, febbre, deformazione delle dita.

La borsite può causare dolore alle gambe e alle mani

La borsite è l’infiammazione di una o più borse nel corpo. Le borse sono sacche piene di liquido intorno alle articolazioni, che funzionano come lubrificanti. L’uso eccessivo o lesioni dell’articolazione possono anche aumentare il rischio di questa malattia.

Ecco i sintomi più comuni:

Questa condizione può colpire i gomiti, i fianchi, le spalle, le ginocchia e i tendini di Achille.

Il dolore è il sintomo più comune e può apparire gradualmente o all’improvviso.

Grave perdita di movimento nella spalla.