Come sbarazzarsi velocemente delle croste (1 di 3)

Come sbarazzarsi velocemente delle croste

L’ aspetto delle croste indica che il processo di guarigione naturale della ferita è iniziato. Le croste fermano l’esposizione delle ferite all’ambiente circostante, mantenendolo asciutto e non consentendo alcun sanguinamento o altri scarichi. Tuttavia, una volta iniziato il processo di guarigione, le croste possono tendere a prurito e irritarsi. sembreranno addirittura brutti se si trovano su parti visibili del tuo corpo.

Impara come guarire le croste velocemente con i semplici rimedi casalinghi.

Anche se dovrebbe sembrare molto allettante, bisogna resistere nel togliere via le croste perché può portare a qualsiasi cicatrice.

Come sbarazzarsi velocemente delle croste

Alcuni dei metodi descritti di seguito facilitano la guarigione delle croste più rapidamente.

I sali di Epsom possono essere molto efficaci durante il tentativo di guarire le croste. Offrono sollievo alla ferita lenendo l’area ferita e riducendo la tenerezza o circondando la crosta. Inoltre, i sali Epsom stringono la crosta mentre l’acqua idrata la regione.

Come fare: immergere la regione ferita in acqua contenente sali di Epsom per un’ora, quindi asciugarla. Ripeti la procedura fino a rimuovere la crosta.

L’allume di potassio è un sale di alluminio naturale ed è usato come deodorante e astringente. Stringe i vasi sanguigni che circondano la crosta, che lo stringe, permettendogli di essere allentato e sollevato dalla pelle.

Come sbarazzarsi velocemente delle croste

Come fare: macinare una piccola quantità di allume di potassio per fare una pasta, applicarla sulla regione colpita dopo un bagno e lasciare asciugare. Ripeti finché la crosta non è sparita.

Vuoi sapere come guarire le croste velocemente senza lasciare cicatrici? Usa un impacco caldo! Il calore e l’umidità ammorbidiscono la crosta e aumentano l’afflusso di sangue alla ferita, aiutandola a guarire rapidamente.

Come fare: applicare un impacco caldo e umido alla zona con una scabbia per 10-15 minuti due volte al giorno. Usa un panno pulito ed evita di strofinare la regione perché potrebbe cicatrizzarti.